Alexa Unica Radio
teatro del pesce 300x315 1
teatro del pesce 300x315 1

Nasce ad Alghero il Teatro del Pesce!

Teatro, musica, danza e cibo si incontrano sulle sponde del Calich in un inedito progetto artistico dedicato alla “luce” promosso dal Ristorante Sottoprua in collaborazione con Spazio-T.

Nasce ad Alghero, sulle sponde del Calich, il Teatro Del Pesce, figlio dell’idea di due giovani imprenditori, Giovanni e Paolo Massetti, e della direttrice artistica Chiara Murru.

Dopo un lungo periodo di estrema incertezza per il settore dello spettacolo e per quello della ristorazione, il Teatro del Pesce rilancia e propone una vera e propria sfida per la nuova gestione del ristorante Sottoprua a Fertilia.

Si parla di un cartellone di eventi dal vivo, un’offerta culturale esperienziale che coinvolga i 5 sensi.

In particolare a comporre il programma saranno 4 eventi e una ouverture, tenuti insieme dal naturale fil rouge della “luce”.

Gli eventi sono realizzati in collaborazione con Spazio-T e la cooperativa Le Ragazze Terribili per il Festival Abbabula 2021.

Il programma

Il cartellone di eventi si apre il 29 maggio con l’inedito live-set “Luce” e i paesaggi sonori del producer Frantziscu Medda Arrogalla.

Prosegue il 30 giugno con i danzatori Igor e Moreno, che propongono una nuova produzione con il coinvolgimento dei ragazzi dell’indirizzo coreutico del Liceo Azuni di Sassari.

Il 16 luglio l’ospite del Teatro del Pesce sarà la cantautrice Goldmass.

Il 6 agosto il cartellone prosegue con la nuova versione della performance KOI.

La programmazione chiude il 6 settembre con il concerto di piano e contrabbasso di Sade feat. Salvatore Maltana.

Tra gli obiettivi principali dell’inedito Teatro vi è la valorizzazione dello straordinario fascino della location.

Infatti il ponte romano, lo stagno e la vegetazione circostante diventano l’esclusiva scenografia degli spettacoli.

Su questo scenario artisti di fama nazionale ed internazionale interagiscono con il paesaggio nel quale anche lo spettatore si trova immerso.

Un’esperienza sensoriale a 360° che gode della collaborazione della profumeria artistica N’Aria, che ha creato “Calich”, una profumazione originale dedicata proprio all’oasi naturalistica.

“Un inno alla bellezza del territorio. La fragranza è come una passeggiata lungo le rive della laguna, ricca di sfumature dei profumi e dei suoni che accompagnano l’esperienza olfattiva.”

Nel rispetto della normativa vigente, è obbligatoria la prenotazione attraverso il sito Sottoprua/Teatro del Pesce.

About Nicola Palmas

Imprenditore digitale e manager culturale. Founder & CEO della startup Billalo, direttore artistico di Sardegna Concerti. Appassionato di musica, innovazione e marketing.

Controlla anche

Cagliari Lindy Circus foto1 1

Ad Alghero saliranno i ballerini del Cagliari Lindy Circus

I ritmi sfavillanti dell’era dello swing protagonisti del penultimo appuntamento di JazzAlguer: domani (mercoledì 25 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *