Alexa Unica Radio
andare in vacanza

Sale il risparmio: il 20% degli italiani non andrà in vacanza

Lavoro e fiducia restano priorità per metà degli italiani; il 20% non andrà in vacanza, il 47% delle famiglie non sa che farà.

Per il 2021 gli italiani preferiscono risparmiare e spendere per aumentare il comfort domestico invece che per viaggiare. Questo emerge dal rapporto Confcommercio-Censis sull’impatto della pandemia su fiducia, prospettive e consumi delle famiglie italiane. I lavoratori indipendenti sono i più colpiti dagli effetti economici della pandemia e questo rallenta la ripresa.

Si prevede un incremento della dotazione familiare di tecnologia, dettato certamente dallo smart working, ma anche dalle nuove forme di socialità virtuale. In generale sembra esserci una riscoperta dell’abitazione come luogo che produce benessere. Complici anche i diversi incentivi alle ristrutturazioni e alle manutenzioni straordinarie, un po’ tutta la casa potrebbe essere interessata da una crescita della spesa per i consumi.

A conseguenza di ciò non può certamente mancare la questione delle prossime vacanze. Da una parte ci si aspettava una risalita delle intenzioni di andare in viaggio, ma dall’altra, oltre ad esserci incertezza, se si fa il confronto con un anno difficile ma comunque di ripresa come il 2010, mancano ancora 10 punti percentuali di soggetti che dichiarano che andranno in vacanza. Quasi la metà di quelli che non pensano di andare in vacanza lo fa sia per ragioni economiche sia per l’incertezza sul futuro prossimo. Ciò non riguarda solo la condizione sanitaria quanto, piuttosto, le prospettive di reddito e occupazione. Non bisogna infatti dimenticare che per molti aleggia lo spettro del licenziamento e di un’ulteriore riduzione di reddito.

Infine, alla domanda sulle priorità collettive nell’attuale momento sanitario di transizione dalla malattia alla convalescenza che stiamo vivendo, la maggioranza ha scelto la salute come priorità, mentre il resto si divide tra il tema fondamentale del ritorno al lavoro e quello del recupero di fiducia nel futuro.

About Elisabetta Serra

Studentessa di Beni Culturali e Spettacolo presso l'Università di Cagliari.

Controlla anche

Estate e caldo, 7 consigli per risparmiare sulla bolletta

Dall’aria condizionata al frigorifero, con le alte temperature si rischia l’aumento dei consumi. Ecco 7 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *