Alexa Unica Radio
contagi
contagi

Covid: in Sardegna Rt più basso d’Italia, 0.7

La Sardegna verso la zona gialla ma ha già numeri da zona bianca con Rt più basso d’Italia dal monitoraggio del ministero della salute.

E’ quanto emerge dalla bozza del monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute che sarà utilizzato dalla cabina di regia per i cambi di colore. Ecco perché la Sardegna ha già chiesto al ministro Roberto Speranza di poter arrivare anticipatamente dalla fascia arancione a quella gialla visto il calo dei contagi e l’assenza di focolai nonché di allerte specifiche. Il numero settimanale dei casi si attesta su 1.072 con un incidenza di circa 67 casi per 100mila abitanti.

Bassa la classificazione complessiva del rischio.

Non solo, l’Isola – che da lunedì prossimo passerà in zona gialla – ha di nuovo numeri da zona bianca: ha una classificazione di rischio basso, con un’incidenza di 41 casi per 100mila abitanti, dato più basso d’Italia insieme al Molise, e una percentuale di positività del 2,3%.

In Italia

 In Italia intanto sale ancora l’indice di contagio del coronavirus e passa dallo 0.85 della scorsa settimana a 0.89. L’incidenza secondo gli ultimi calcoli sarebbe invece ancora in discesa dal valore 146 registrato nel monitoraggio della scorsa settimana, arrivando ora a 127. 

Da lunedì prossimo inoltre nessuna regione dovrebbe essere rossa: la Valle d’Aosta, l’unica ancora a rischio alto, dovrebbe diventare arancione. Verso un cambio di colore anche Calabria, Puglia e Basilicata che dovrebbero passare dall’arancione al giallo.

A quel punto resterebbero arancioni solo Sicilia, Valle d’Aosta e appunto (forse) Sardegna. 

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Alessandra Massidda

Appassionata di Danze Etniche, studio e mi formo come insegnante. La fotografia è la mia seconda passione, fotografo e viaggio alla scoperta della mia terra, la Sardegna. La psicologia? la mia terza passione. Credo fortemente che l'arte in tutte le sue forme sia una terapia molto efficace. Dimenticavo , studio Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari.

Controlla anche

dati vaccinali

Online i dati vaccinali di oltre 7 milioni di italiani

Un criminale informatico potrebbe aver compromesso uno dei portali di prenotazione – Rubati i dati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *