Alexa Unica Radio
monopattini
monopattini

Link, al via il primo corso di guida per i monopattini elettrici

L’azienda partner dei Centri di Guida Sicura Aci-Sara per promuovere la sicurezza su due ruote.

 
La nuova frontiera della smart mobility approda negli innovativi centri di sperimentazione Aci-Sara, che lavorano sulla mobilità del prossimo futuro in sicurezza. Si è tenuto a Vallelunga (Roma) il primo corso dedicato alla guida sicura dei monopattini elettrici promosso da Link, azienda attiva nel servizio di monopattini in sharing, presente nella Capitale con 1000 veicoli.
L’appuntamento presso il Centro di Guida Sicura di Lainate (Milano) è previsto per il prossimo 10 giugno.

Link è il monopattino elettrico in sharing progettato da Superpedestrian, la tech company della micromobilità uscita dal Mit di Boston (Massachussetts Institute of Technology). La tecnologia implementata da Link e il focus sulla sicurezza hanno facilitato il connubio e la creazione della partnership con i Centri di Guida Sicura Aci-Sara. Da tempo fanno perno sullo stretto legame tra educazione e formazione, in linea con quanto sta già facendo Link circa il corretto utilizzo dei suoi veicoli. Obiettivo comune: formare ed educare gli utenti alla guida sicura, rispettosa di tutti i soggetti presenti in strada, in un’ottica di sostenibilità ambientale.

Il presidente di Aci Vallelunga

“Come Aci siamo orgogliosi di aver ospitato il lancio di questa importante iniziativa. Aver sviluppato la partnership con Link e mettere a disposizione degli utenti un veicolo così tecnologicamente all’avanguardia é un grande traguardo per la nostra società. Una società costantemente alla ricerca di prodotti innovativi e sicuri cui legare la propria collaborazione”, rimarca il presidente di Aci Vallelunga, Carlo Alessi.

“Oggi abbiamo dato vita a una vera propria svolta nel nostro settore – osserva Maurizio Pompili, Operation Manager Link Italia – Siamo orgogliosi di lanciare insieme al nostro partner Aci il primo corso su scala nazionale di guida sicura per monopattini elettrici. Link, da sempre attenta all’aspetto tecnologico, ha voluto fare da apripista anche sul tema sicurezza stradale. Il fenomeno della micromobilità elettrica, esploso soprattutto durante l’ultimo anno. Non può più fare a meno di un programma di educazione rivolto agli utilizzatori del monopattino elettrico nel rispetto di tutti gli utenti della strada”.

Il presidente Commissione Mobilità Comune di Roma Capitale

“Oggi è una giornata molto importante perché il tema della sicurezza stradale deve essere affrontato a 360 gradi, coinvolgendo anche le nuove tipologie di veicoli – osserva Enrico Stefano, presidente Commissione Mobilità Comune di Roma Capitale – bene la collaborazione avviata oggi, che dimostra ancora una volta come le nuove forme di mobilità sostenibile siano anche preziose occasioni di coinvolgimento e scambio di esperienze tra settori apparentemente ‘tradizionali’ e ‘moderni’. Ormai non esiste più una visione statica della mobilità, legata alla proprietà del mezzo. Esistono persone che si vogliono muovere, utilizzando diverse tipologie di veicoli nell’arco della giornata, in modalità efficace, economica e sostenibile. Per questo tutti i settori sono profondamente legati tra loro e possono sviluppare sinergie”.

Il direttore Marketing

“Link, nostro nuovo partner, ha fatto della sicurezza e dell’affidabilità dei suoi mezzi una vera e propria eccellenza. Frenata 37% più veloce rispetto ai competitor, pedana più larga della categoria che garantisce maggiore stabilità, bilanciamento e costante controllo del veicolo. Siamo orgogliosi di sostenere un’iniziativa all’insegna della sicurezza e dell’innovazione – dice Marco Brachini, direttore Marketing, Brand e Customer Relationship di Sara Assicurazioni. Agli utenti della mobilità green Sara propone soluzioni assicurative mirate come MiMuovo, l’innovativa soluzione pensata per chi utilizza bici elettriche, monopattini, skateboard, sharing, noleggio a breve termine”.

 

About Alessandra Massidda

Appassionata di Danze Etniche, studio e mi formo come insegnante. La fotografia è la mia seconda passione, fotografo e viaggio alla scoperta della mia terra, la Sardegna. La psicologia? la mia terza passione. Credo fortemente che l'arte in tutte le sue forme sia una terapia molto efficace. Dimenticavo , studio Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari.

Controlla anche

digital

Al via il corso “Digital Innovation Manager nell’Industria 4.0”

Al via il corso “Digital Innovation Manager nell’Industria 4.0” organizzato da Sardegna Ricerche, domande entro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *