Alexa Unica Radio
checco zalone
checco zalone

Cinema: il David 2021 per la Migliore Canzone Originale

Cinema: a Checco Zalone va il premio David 2021 per la miglior canzone

La canzone “Immigrato” del film “Tolo Tolo” di Luca Medici, in arte Checco Zalone, ha vinto il David della categoria dedicata. “Se lo sapevo venivo. I miei famigliari dormono, non gliene frega niente che ho vinto”, ha scherzato il comico pugliese collegato in streaming dal salotto di casa sua. “Mi sono preparato poche parole. La solita cricca di sinistra che premia i soliti, no questo era il foglietto se perdevo.”, così Checco Zalone scatenando l’ilarità del conduttore Carlo Conti e di tutti i presenti alla cerimonia agli studi Rai di Roma. 

L’evento

Con una performance di  Laura Pausini, che ha cantato “Io si (Seen)”,dal Teatro Dell’Opera, si sono aperti ieri i David di Donatello, i premi del cinema italiano. La cerimonia si è svolta in parte dagli storici studi televisivi “Fabrizio Frizzi” e in parte dal teatro.

La Pausini era anche in nomination per la miglior canzone originale, uno dei due premi musicali, assieme a quello per il compositore. La vittoria è però andata a “Immigrato” di Checcho Zalone, canzone di “Tolo Tolo”.

In nomination per il premio (l’anno scorso vinto da Diodato con “Che vita meravigliosa”), c’erano anche “Gli anni più belli” – Claudio Baglioni (“Gli anni più belli”), “Invisible” – La Tarma (“Volevo nascondermi”), “Miles Away” – Ginevra (“Non odiare”) e appunto “Io sì (Seen)” di Laura Pausini, Diane Warren e Niccolò Agliardi per “La vita davanti a sé”.

Il premio per il compositore è andato a Gatto Ciliega Contro il Grande Freddo e Downtown Boys per per “Miss Marx”. IN gara c’erano anche Nicola Piovani per “Hammamet”, Niccolò Contessa per “I predatori”,  Michele Braga per “L’incredibile storia dell’isola delle rose”,  Pivio e Aldo De Scalzi per “Non odiare” e Mirco Biscarini e Daniele Furlati per “Volevo nascondermi”

 

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Stefania Crobu

Studentessa di Beni culturali e spettacolo. Appassionata di arte, cinema, musica, sport e cucina.

Controlla anche

Esorcista

“Padre Amorth l’Esorcista”: il docufilm di Giacomo Franciosa

È uscito in esclusiva, a noleggio su Amazon Prime Video, il documentario “Padre Amorth l’Esorcista” …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *