Alexa Unica Radio
ANSA62ANSA IL PUNTO47COVID Sardegnaprimi vaccini a donne incinte 750x375 1
ANSA62ANSA IL PUNTO47COVID Sardegnaprimi vaccini a donne incinte 750x375 1

Vaccini: Sardegna anticipa tutti, prime dosi a donne incinte

Primi vaccini anti Covid in Italia a donne in gravidanza. L’operazione è scattata questo pomeriggio a Cagliari all’ospedale Santissima Trinità.

“Il reparto di ginecologia è stato sempre all’avanguardia – conferma all’ANSA il direttore Sergio Marracini – a partire dai primi parti di donne positive, anche sotto una tenda. Ora questo nuovo passo: i vaccini prima alle donne in gravidanza. La procedura verrà codificata a livello nazionale nei prossimi giorni.”

Il punto nascita del Santissima Trinità ha dato il via alle vaccinazioni anticipando le decisioni ministeriali. Si comincia per ora a partire dalla 28esima settimana, dando priorità alle donne che presentano fattori di rischio di sviluppare una malattia grave da coronavirus. L’equipe della dottoressa Eleonora Coccollone, che in questo difficile periodo ha dato assistenza alle donne Covid positive, si è resa disponibile a somministrare i vaccini gratuitamente a quelle incinte. Gli operatori del punto nascita valutano l’esistenza di indicazioni alla vaccinazione in priorità. E poi via alla somministrazione

La Sardegna fatica

In generale, però, la Sardegna continua ad arrancare. Ammonta a 606.007 il totale delle dosi di vaccini somministrate dall’inizio della campagna vaccinale.L’80,8% delle 749.940 dosi attualmente disponibili è stata utilizzata. La media nazionale è dell’89,4%; solo la Sicilia, con 80,5%, fa leggermente peggio della Sardegna.

Nelle ultime 24 ore nell’isola sono stati somministrati solo 9.650 vaccini. Intanto salgono a 55.765 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati nell’isola dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 83 nuovi contagi. In totale, eseguiti 1.224.781 tamponi, di cui 5.776 nelle ultime 24 ore, per un tasso di positività dell’1,4%. Si registrano 4 decessi (1.422 in tutto).

Sono, invece, 274 (-14) le persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi. 40 (-1) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 14.916. I guariti sono complessivamente 39.113 (+324). Sul territorio, dei 55.765 casi positivi complessivamente accertati, 14.585 (+11) sono rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.440 (+16) nel Sud Sardegna, 5.035 (+22) a Oristano, 10.751 (+7) a Nuoro, 16.954 (+27) a Sassari.  Ci auguriamo pertanto che i vaccini aumentino e con essi anche le somministrazioni.

About Stefania Crobu

Studentessa di Beni culturali e spettacolo. Appassionata di arte, cinema, musica, sport e cucina.

Controlla anche

G. mondiale migrante e rifugiato

Giornata mondiale del migrante e del rifugiato

Giovedì 16 settembre il webinar “Verso un noi sempre più grande”   Al via la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *