Alexa Unica Radio
mascherine covid
mascherine covid

Covid, ‘Da 15 maggio via quarantena per Paesi Ue’

Dal 15 maggio stop alla mini quarantena per le persone provenienti dai Paesi europei.

Dal 15 maggio stop alla mini quarantena per le persone provenienti dai Paesi europei. Si è svolto sabato mattina un tavolo operativo organizzato dal ministro degli Esteri Luigi Di Maio e dal ministro della salute Roberto Speranza sulle riaperture ai turisti stranieri in vista del periodo estivo. A quanto si apprende, dal 15 maggio verrà superata la mini quarantena per le persone provenienti dai Paesi europei. Lo stesso varrà anche per i cittadini provenienti da Regno Unito e Israele.
Per entrare in Italia da Ue, Gb ed Israele, ed evitare la quarantena, basterà presentare un tampone negativo o provare di essere stati vaccinati. In alternativa, avrà la medesima possibilità chi ha già contratto il Covid negli ultimi sei mesi. Di fatto si tratta delle stesse regole in vigore in Italia per gli spostamenti verso regioni non gialle.

L’obiettivo del governo italiano

L’obiettivo del governo italiano è quello di riaprire a tutti i Paesi stranieri che hanno raggiunto un livello alto di vaccinazione. Per questo si lavora alla definizione di un parametro al di sopra del quale tutti gli stranieri possano venire in Italia, emerge ancora – a quanto si apprende – dalla riunione di questa mattina. Verranno potenziati in merito agli Usa, a quanto emerge, i voli covid free. L’obiettivo entro la metà di giugno – a quanto si apprende – è quello di riaprire eliminando la quarantena anche per i turisti provenienti dagli Stati Uniti e applicando sempre lo stesso criterio (tampone, vaccino o Covid) adottato per le persone provenienti da Ue, Gb e Israele.

L’Italia sta inoltre lavorando all’organizzando di voli Covid free per Dubai, dove da ottobre partirà l’Expo.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Alessandra Massidda

Appassionata di Danze Etniche, studio e mi formo come insegnante. La fotografia è la mia seconda passione, fotografo e viaggio alla scoperta della mia terra, la Sardegna. La psicologia? la mia terza passione. Credo fortemente che l'arte in tutte le sue forme sia una terapia molto efficace. Dimenticavo , studio Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari.

Controlla anche

Salvatore Garau

Le opere che non esistono

Salvatore Garau, che ha fatto “dell’assenza una materia prima”, ha venduto una scultura invisibile per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *