Janas
innaffiatoio

Abbanoa: Reti ‘intelligenti’ contro le perdite idriche

Entra nel vivo su tutto il territorio regionale, la fase attuativa del modello Abbanoa di Gestione Attiva delle Reti (Gar). Ciò, con un investimento di 4 milioni di euro in 100 Comuni dell’isola.

Il modello Abbanoa di Gestione Attiva delle Reti (Gar) è un modello innovativo, basato cioè sull’azione combinata di: misure di campo; studi specialistici; regolazioni; progressivi interventi strutturali sugli asset e distrettualizzazione delle reti di ogni singolo centro interessato. Il tutto realizzato con l’utilizzo di apparecchiature all’avanguardia che regolano portate e pressioni dell’acqua immessa nelle reti.

L’ingegnerizzazione consente di inverte il paradigma della rincorsa ai guasti. Così, non si inseguono più le perdite, ma si interviene per prevenirle eliminando le cause con regolazioni e manutenzioni costanti.

La nostra Azienda è impegnata in un importante programma di ammodernamento delle infrastrutture del Servizio idrico integrato” – spiega il presidente del Cda di Abbanoa, Franco Piga. Il piano di ingegnerizzazione delle reti, che via via sarà esteso a tutti i Comuni della Sardegna, consentirà non solo di ottenere benefici concreti in termini di risparmio idrico; grazie a una gestione efficiente delle pressioni e alla creazione di distretti; ma anche di avere una precisa conoscenza sul comportamento idraulico; e sulle performance degli asset costituenti i sistemi idrici indagati. Tale conoscenza è fondamentale per progettare i successivi lavori di efficientamento delle reti. Creando, in questo modo, un circolo virtuoso con costanti interventi mirati dove si riscontrano eventuali criticità“.

Gli interventi nei cento Comuni complessivamente riguarderanno uno sviluppo lineare pari a: 2.400 km di rete di distribuzione (circa il 32% dello sviluppo lineare su base regionale); e 420.000 abitanti serviti (oltre il 25% dei residenti in Sardegna).

Info #RETINTELLIGENTI

Il progetto #RETINTELLIGENTI ha come scopo la riduzione delle perdite nelle reti idriche, Tali perdite rappresentano una battaglia epocale, è la sfida che tutti coloro che operano nel servizio idrico, oggi, sono chiamati ad affrontare. Ciò partire da un principio: non è sufficiente investire nella eliminazione delle perdite. Serve infatti un cambio di mentalità, un nuovo metodo che incida in maniera sistemica sul problema con evidenti riflessi su: l’eliminazione dello spreco di acqua; sulla salvaguardia dell’ambiente; sull’abbattimento dei costi; sulla continuità del servizio. Abbanoa, rispetto al passato, ha invertito il paradigma elaborando un modello che procedendo per step (analisi, diagnosi e prognosi della rete). Oggi è in grado di aggredire il problema. Dopo Oliena, l’esito delle attività svolte nel comune di Orosei e poi in quello di Dorgali è il medesimo: le perdite idriche sono state dimezzate.

Per saperne di più cliccare qui.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Ilaria Atzei

Ilaria Atzei
Mi chiamo Ilaria e frequento l'ultimo anno della triennale di Beni Culturali e Spettacolo dell'Università di Cagliari.

Controlla anche

albero

‘Pianta un albero: è un gesto d’amore’, il 5 maggio si parte da Bitti

Il Volontariato sardo mette a dimora 5.000 piantine, e lo fa con “Pianta un albero: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *