Janas
basket 801708 1920 1
basket 801708 1920 1

Basket: la Dinamo con Trento va a caccia del quarto posto

Domani a Sassari la sfida attesissima che vede la Dinamo Banco di Sardegna contro il  Trento, un avversario lanciatissimo.

 

Ritrovate a Brescia vittoria e condizione fisica, la Dinamo Banco di Sardegna si è gettata a capofitto in palestra per la sfida di questa sera alle 20.30 al PalaSerradimigni con la Dolomiti Energia Trento. Pur riposando, nell’ultimo turno l’Aquila di coach Lele Molin ha acquisito la salvezza matematica; grazie ai risultati delle concorrenti e a una striscia favorevole di 5 vittorie nelle ultime 6 partite.

Ora Trento “vede” l’ultimo posto disponibile per i playoff di basket e arriva a Sassari a caccia del secondo successo in trasferta consecutivo dopo Cantù.

Avrà di fronte una Dinamo in crescita, sebbene convalescente dopo una “fase no” coincisa con infortuni, contagi al Covid e quarantena, che hanno fiaccato pedine preziose come Burnell; Bendzius; Bilan e Spissu; con gli ultimi due freschi di nomina agli Lba Awards: il play corre per il titolo di miglior italiano e se la vedrà con Gigi Datome; Alessandro Pajola; Peppe Poeta e Stefano Tonut; in lizza anche come Mvp col lungo biancoblu; Milos Teodosic, Zach Leday e Darius Thompson.

La sfida di domani per la Dinamo può comunque voler dire molto: sebbene la sua classifica sia quasi definita, Sassari punta al quarto posto per contare sul fattore campo nella sfida contro la quinta della classe, che in quel caso dovrebbe essere Venezia se sui tre gradini del podio andranno – come probabile ma non necessariamente in quest’ordine – Brindisi, Milano e Bologna.

Sassari, dopo Trento, avrà ancora tre match. Un tour de force che proseguirà domenica alle 20.30 in casa contro l’Unahotels Reggio Emilia, mercoledì 28 aprile alle 18 ospite dell’Happy Casa Brindisi e il 2 maggio alle 20.30 sul campo dell’Acqua San Bernardo Cantù.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Camilla Bruno

Nel 2014 mi sono diplomata in flauto traverso al Conservatorio, attualmente frequento la facoltà di Beni Culturali e Spettacolo, e dal 2018 insegno musica privatamente. Sono appassionata di cinema di musica e di arte. Oltre all’esperienza nella gestione social di realtà come il Cineclub FEDIC di Cagliari, negli ultimi anni ho approfondito i miei studi nel campo degli audiovisivi e del mercato dell’arte. Attualmente sono l'amministratrice del progetto di art management Visual Scout.

Controlla anche

Orto Botanico Sassari2

L’Università di Sassari e Forestas insieme per l’Orto Botanico

L’Università di Sassari e l’Agenzia regionale Forestas hanno firmato una convenzione che consentirà la messa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *