Janas

Bruncuspina e Sepadorgiu innevati dal freddo anomalo

Negli scorsi giorni l’ondata di maltempo ha riportato la neve sulle vette del Gennargentu. Il freddo anomalo ha imbiancato le vette di Bruncuspina e Sepadorgiu, punte ad un’altezza di circa 1500 metri.

foto 970027 908x560

Spruzzata di neve tardiva sulle cime del Gennargentu. Stamattina la coltre bianca è apparsa sulle vette di Separadorgiu e Bruncuspina a 1500 metri di altezza. Periodo insolito per la neve, specialmente in Sardegna. L’ennesima dimostrazione di un clima sempre più anomalo ed incerto. Il maltempo che sta invadendo l’Italia raggiunger dunque anche la Sardegna. Per un’isola mediterranea che vede nei suoi prodotti migliori i “frutti” dell’estate, non è sicuramente una buona notizia. Il freddo insolito rischia di rovinare numerosi raccolti e numerose produzioni che dovrebbero “sbocciare” in primavera. L’eccessivo freddo potrebbe inoltre rallentare l’afflusso turistico nella nostra isola, ovviamente già reso complicato dall’attuale situazione pandemica. Un freddo anomalo che dunque non regala particolari emozioni, se non quella di vedere le punte di Bruncuspina e Sepadorgiu innevate per l’ultima volta quest’anno.

foto 970031 514x318
Passo di Tascusì a Desulo
c04d5d894c740d4e94f8f055ef0be5e5

Le temperature in montagna erano vicino allo zero e sono scese ulteriormente nella giornata di domenica. Previste anche ulteriori nevicate nelle prossime ore anche a 1200 metri. Nel frattempo pioggia e temperature in calo anche in altre parti dell’Isola dove, localmente, si stanno verificando dei brevi temporali.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Mattia Atzeni

Amo addentrarmi negli infiniti universi creati dal Cinema. Respiro agonismo seguendo e praticando vari sport. Amo la musica vintage e lo stile retrò.

Controlla anche

3a147a6ffe01c767f0f8f7e4049d9f12

Maltempo: Primavera al palo, arrivano piogge e venti a 80km/h

Meteo: il maltempo non ci lascia, primavera al palo. Arrivano piogge, mareggiate e venti a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *