Janas
ok ba nuovo singolo fertilia

Fertilia: nuovo singolo degli Ok Ba prodotto da Onori e Rìgano

L’EP “Una Parole” festeggia due anni dalla sua uscita. Mentre è pronto il lancio nazionale del nuovo singolo Fertilia prodotto da Onori e Rìgano.

L’EP Una parole, uscito il 16 febbraio 2019, si appresta a festeggiare il suo secondo compleanno. Lo farà con un medley dei 5 brani che lo compongono, realizzato ad hoc: fuori domani, venerdì 16 aprile 2021, sui canali YouTube, Facebook e Instagram di Ok Ba, idea trasformata in progetto da Pasquale Demis Posadinu e Alberto Atzori.

Il nuovo singolo Fertilia è intanto pronto al lancio nazionale. Sarà solo il primo di una serie di quattro brani che nei prossimi mesi animeranno momenti, frequenze, quotidianità, amplificatori e piattaforme online d’Italia e di Sardegna.
Brani prodotti da due mostri sacri del fare musica italiano, Riccardo Onori e Christian Rìgano, – rispettivamente chitarrista e tastierista di Jovanotti -, musicisti e autori che affiancano il loro sapere musicale anche all’arte di Elisa e Tiziano Ferro. Brani missati da Pinaxa, fonico che ha scritto e fatto la storia e che ha lavorato – fra i tanti – anche con i Depeche Mode di Dave Gahan.

Una parole è stato il primo EP di Ok Ba, quello che li racconta nel sound degli esordi, quello che li ha proiettata sulla scena regionale aprendolo loro il sipario di alcuni dei palchi più importanti dell’Isola, affiancando la loro proposta a quella di artisti di livello nazionale e proponendola all’attenzione di addetti ai lavori come Onori e Rìgano, appunto, viatico ad un futuro in cui nulla è precluso e tutto è ancora da suonare, scrivere, ascoltare e vivere. Futuro che riparte da Fertilia.

“Il tuo sguardo gentile”

“Una volta sono salito in macchina e ho raggiunto Fertilia – dice Pasquale Demis Posadinu ripensando alla genesi del singolo -. Mi sono seduto su una panchina, nella piazza che guarda al mare e al cui centro c’è un leone alato che ricorda piazza San Marco in quell’incanto di città che è Venezia. Volevo scrivere una canzone e nel frattempo aspettavo, o forse speravo soltanto che una persona mi raggiungesse. Ho aspettato per ore, il sole è calato e non è successo niente: nessuno mi ha mai raggiunto. Solo le parole del testo, solo questa canzone”.

Fertilia rappresentato una vera e propria svolta nel sound e nel nostro modo di creare le canzoni di Ok Ba. “Di solito partivamo da un’idea acustica per poi cucirle addosso una strumentale che la vestisse al meglio. Con Fertilia il percorso è stato l’inverso. Creare una strumentale per poi scriverne il testo – spiega Alberto Atzori -. Il bello è che si trattava di un reggaeton: di più, era il nostro primo reggaeton! Abbiamo provato quindi a nobilitare un po’ questo travolgente ritmo latino mettendoci sopra delle parole che non fossero le solite corazon, amor, bailando, te quiero. Inizialmente la canzone si intitolava Le tue canzoni magiche. Il ritornello era completamente diverso da quello attuale, tranne che per un piccolo particolare: finiva con il verso il tuo sguardo gentile. Da lì l’intuizione di prendere quelle quattro parole e renderle l’inizio del ritornello, riscrivendone la melodia e basandola proprio su quella frase”.

La demo iniziale è stata poi stata migliorata ulteriormente da Riccardo Onori e Christian Rìgano che in fase di produzione l’hanno messa ancora più a fuoco dal punto di vista sonoro lavorandola poi nel loro studio insieme a Alberto Atzori e Pasquale Demis Posadinu per completare arrangiamento e produzione.

Bio

Ok Ba è duo nato nell’autunno 2018 grazie alla sinergia attivata fra Pasquale Demis Posadinu e Alberto Atzori. Pasquale Demis Posadinu è padre e cantautore, artista con oltre 10 anni di palchi vissuti da frontman dei Primochef del Cosmo e un fortunato album solista alle spalle. Alberto Atzori è un giovane musicista che ha coltivato una passione poi sbocciata nell’esperienza della band “Il Giardino” prima di scoprire la sua forza da solista e una spiccata propensione al ruolo di producer. Testi e voce sono di Pasquale Demis Posadinu, arrangiamenti e produzione di Alberto Atzori.

Il nome Ok Ba deriva dalla domanda che solitamente la figlia di Pasquale fa al padre per ottenere qualcosa che in teoria non le sarebbe concesso: mangio altre due caramelle, ok ba’? L’incontro tra i due avviene nell’estate dello stesso anno in un contest musicale in cui Pasquale aveva il ruolo di giurato e Alberto era uno dei concorrenti. Qualche mese dopo iniziano a lavorare insieme ad alcuni brani.

Il 16 aprile 2019 viene pubblicato il primo EP: Una Parole. Durante l’anno vengono realizzati dei videoclip per ognuno dei cinque pezzi contenuti nell’EP. Il 10 maggio 2019 il duo debutta dal vivo al festival Abbabula aprendo il concerto di Federico Fiumani. Durante l’estate prosegue l’attività live con tappa anche al festival della Bellezza di San Teodoro. Le date live continuano sino al lockdown. Durante la quarantena pubblicano due cover: Con il nastro rosa di Lucio Battisti e Pensiero stupendo di Patty Pravo. Il 26 giugno 2020 esce il nuovo singolo Milano non sente con relativo videoclip. Il 03 luglio suonano sulle mura di Sassari in un concerto streaming per Seahorse Recordings e MarteLive. Il 07 agosto 2020 tornano sul palco di Abbabula, questa volta per aprire il concerto di Samuel Romano, cantante dei Subsonica.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Barbara Mancosu

Barbara Mancosu
Studentessa in Beni Culturali e Spettacolo

Controlla anche

concorso premio bindi

In scadenza il bando del Premio Bindi per cantautori

Scade il 1° maggio il bando di concorso per la 17a edizione del Premio Bindi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *