Janas
paper 3213924 1920

“YW4CULT”: il progetto per sostenere i giovani creativi colpiti dalla crisi

“YW4CULT: From Talent to Competencies: How youth work can support cultural sector” sostiene i giovani. È un progetto della durata di 24 mesi, che si concluderà a febbraio 2023. Il partenariato vede collaborare Italia, Estonia, Lettonia e Grecia.

Il mondo della creatività e quello giovanile sono due settori da sempre interconnessi che, più di altri, hanno pagato il prezzo dell’emergenza pandemica. La cancellazione pressoché totale di eventi artistici e culturali ha privato numerosi giovani creativi di fondamentali opportunità di crescita personale e realizzazione di se. La desertificazione del panorama artistico ha inoltre drasticamente impoverito le comunità e, al contempo, ha messo in luce le debolezze di un settore che non ha saputo reagire alla crisi. È sulla scorta di tale quadro che ha preso avvio un progetto internazionale, denominato “YW4CULT: From Talent to Competencies: How youth work can support cultural sector”. Il progetto vede impegnate organizzazioni provenienti da Italia, Estonia, Lettonia e Grecia in uno sforzo comune volto a dare delle risposte ai giovani creativi colpiti dalla crisi.

Gli obiettivi

Gli obiettivi che YW4CULT si pone sono ambiziosi e di ampio respiro.

Si vuole dare ai giovani gli strumenti necessari per operare in un settore culturale flessibile e dinamico, incoraggiandone la creazione di reti giovanili. E ancora, sviluppare e sperimentare metodologie innovative di apprendimento e stimolare lo spirito imprenditoriale. Inoltre ci si propone di rafforzare la cooperazione e lo scambio di buone pratiche, mettendo le basi per una nuova politica culturale europea.

L’iniziativa YW4CULT, realizzata nell’ambito dell’azione chiave 2 del programma Erasmus plus, prevede un intenso ciclo di attività. Al centro vi saranno i “laboratori sociali per la cultura e l’imprenditorialità”. Questi si presentano come delle vere e proprie officine creative per l’apprendimento di strategie imprenditoriali applicate all’arte.

Le attività coinvolgeranno inizialmente 20 giovani artisti per ciascuno dei Paesi coinvolti con l’intento di ampliarle in un secondo momento. Il progetto è YW4CULT nasce dalla collaborazione tra l’associazione sarda TDM 2000 e le organizzazioni TDM 2000 Estonia, Streetbasket (Lettonia), Urban Style (Estonia) e IED (Grecia).

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Giulia Demuru

Giulia Demuru
Studentessa presso l'Università di Cagliari - Filosofia e teorie della comunicazione

Controlla anche

WWF2 Raimondo Orsini

WWF YOUng: il viaggio dei greenjobs con Raimondo Orsini

Introduzione al tema della prima serie di podcast prodotti da WWF Italia, sezione YOUng: i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *