Alexa Unica Radio

Autoimprenditoria, al via il progetto “Scuola di impresa”

Il progetto coinvolgerà i ragazzi dai 17 ai 25 anni, sia studenti che neodiplomati o neolaureati. Scuola d’impresa offrirà una preparazione pratica attraverso un percorso di orientamento all’autoimprenditorialità.

Ser.In.Ar partecipa come partner, a fianco della Provincia di Forlì-Cesena, Cercal, Tecnopolo Forlì-Cesena e Fondazione Fitstic, al progetto “Scuola di impresa” . Il progetto è indirizzato a giovani dai 17 ai 25 anni, studenti, neodiplomati o neolaureati. Potranno partecipare solo i residenti nella provincia di Forlì-Cesena. Tale azione è finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento per le Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale), nell’ambito dell’Iniziativa promossa da UPI (Unione Province d’Italia) denominata ProvinceGiovani2020.

“Scuola di impresa” mette a disposizione dei giovani partecipanti un percorso di orientamento all’autoimprenditorialità. Il percorso è contraddistinto da una serie di moduli che avranno come centro l’ideazione, prototipazione e commercializzazione di un prodotto.

I laboratori del corso riguarderanno il design di prodotto, il marketing digitale, la gestione di piattaforme collaborative, l’ottimizzazione del marketing online, il business planning e la gestione e lo sviluppo di una idea innovativa di impresa.

Ogni partecipante avrà un tutor esterno che accompagnerà i partecipanti nella creazione dell’idea di prodotto da creare. È prevista l’assegnazione di premi/borse di studio erogate ai giovani o ai gruppi di giovani che parteciperanno al progetto.

A fine attività, tenendo conto della frequenza e della presentazione del progetto finale, verranno assegnati premi a tutti i partecipanti. In più, i migliori 3 elaborati riceveranno un premio di valore di 1.000 euro l’uno.

Per iscrizioni (entro il 15 aprile 2021) e ulteriori informazioni è possibile consultare il sito del progetto: https://scuoladiimpresa.it/

About Mattia Atzeni

Amo addentrarmi negli infiniti universi creati dal Cinema. Respiro agonismo seguendo e praticando vari sport. Amo la musica vintage e lo stile retrò.

Controlla anche

Gli effetti dello spopolamento della Sardegna: Cna Sardegna

Il calo demografico dei comuni dell’interno della Sardegna è arrivato, nel 2020, a più di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *