Janas
172367248 1236558770136712 7014499676274331292 n 678x381 1
172367248 1236558770136712 7014499676274331292 n 678x381 1

Calcio: vincono tutte in zona champions

A solamente otto giornate dal campionato. Vincono tutte in zona Champions: Juventus e Napoli ok, Lazio col brivido finale

La corsa alla champions

A otto giornate dalla fine del campionato si infiamma la corsa in zona Champions, con LazioJuventus Napoli che rispondono alla vittoria di ieri del Milan al Tardini. In attesa delle partite di Roma e Atalanta non cambiano quindi i distacchi tra le formazioni già scese in campo che lottano per i primi quattro posti. 

Juventus

La Juventus ha vinto in casa contro il Genoa, rischiando solo a inizio ripresa quando gli ospiti hanno accorciato le distanze sul 2 – 1 con Scamacca al 49′. Nel primo tempo i padroni di casa si erano portati sul doppio vantaggio con Kulusevski (4′) e Morata (22′). E’ servito l’ingresso di Mckennie per ristabilire le distanze al 70′, coi grifoni che dopo la rete dell’americano non si sono più resi pericolosi.

Lazio e Napoli

Lazio Napoli vincono invece fuori casa. I biancocelesti passano al Bentegodi nel recupero, quando Milinkovic-Savic è saltato più in alto di tutti per colpire di testa su un traversone di Radu. Gli azzurri si impongono a Marassi 2 – 0 grazie alle reti di Fabian Ruiz al 35′ e di Osimhen all’87’.

Roma e Atalanta

Aspettando Roma e Atalanta, le altre non sbagliano. La Juventus batte in casa il Genoa per 3-1 e dà continuità al successo settimanale contro il Napoli, il Napoli trova il 2-0 sul campo della Sampdoria e la Lazio si conferma squadra da recupero con la rete finale di Milinkovic-Savic che decide il match del Bentegodi con l’Hellas Verona. Insomma, distanze immutate tra tre delle squadre in corsa per un posto nella massima competizione continentale.

La parte bassa della classifica

Stavolta la squadra di Pirlo non fallisce l’occasione contro una delle squadre della parte bassa della classifica, come spesso le è capitato di fare (33 punti in 15 gare, meno di tutte). Le reti di Kulusevski, Morata e McKennie spianano la strada dei bianconeri e consolidano la terza piazza della classifica: la Juventus si accende, si spegne ma trova la forza per chiudere una vittoria importantissima, nonostante il gol subito (Scamacca) che porta a sei la striscia di partite consecutive con almeno una rete subita. 

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Napoli Cagliari

Impresa Cagliari, a Napoli finisce 1-1!

Nandez al 93′ regala un punto importantissimo al Cagliari I rossoblù trovano un ottimo pareggio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *