Janas
variante E484K
variante E484K

E484k: è la sigla della nuova variante Covid scoperta a Tokyo.

Una nuova variante del Covid-19 è stata segnalata in un ospedale di Tokyo dove colpisce 12 pazienti su 14. E’ molto aggressiva.

 

E’ allarme in Giappone per una nuova variante che risulta piuttosto resistente ai vaccini. La mutazione del virus –  E484K – si è scoperta nell’ospedale universitario di Tokyo, dove la maggior parte dei pazienti ricoverati per Covid-19 in marzo era positiva alla variante, detta comunemente Eek. Si tratta di 10 pazienti su 14, pari al 70%. La notizia è dell’emittente pubblica giapponese, Nhk e riportata dall’agenzia Reuters. 

 

A meno di 4 mesi dall’inizio delle Olimpiadi di Tokyo, le autorità sanitarie giapponesi mettono in guardia contro un possibile nuovo aumento dei contagi; che definiscono “quarta ondata”, a causa soprattutto alle varianti. La preoccupazione deriva soprattutto dal maggior grado di contagiosità di tali forme del virus; della loro resistenza ai vaccini, che peraltro in Giappone non sono ancora decollati.

In particolare, la cosiddetta “variante inglese” prende piede nella regione di Osaka, provocando l’annullamento delle tappe locali della “staffetta” della fiamma olimpica. Il Giappone, circa 126 milioni di abitanti, registra finora 486.592 casi di Covid e 4.785 decessi. I vaccini somministrati finora, secondo i conteggi di Bloomberg, sono 1,1 milioni pari allo 0,4% di copertura.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Camilla Bruno

Camilla Bruno
Nel 2014 mi sono diplomata in flauto traverso al Conservatorio, attualmente frequento la facoltà di Beni Culturali e Spettacolo, e dal 2018 insegno musica privatamente. Sono appassionata di cinema di musica e di arte. Oltre all’esperienza nella gestione social di realtà come il Cineclub FEDIC di Cagliari, negli ultimi anni ho approfondito i miei studi nel campo degli audiovisivi e del mercato dell’arte. Attualmente sono l'amministratrice del progetto di art management Visual Scout.

Controlla anche

formazione a distanza

La formazione è diventata la priorità delle aziende

In tempi di pandemia la formazione è diventata la priorità delle aziende. È il risultato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *