Janas
sarroch fuori zona rossa
0dd53d8131562c47cd579e262ff9cc9d

Covid: Sarroch fuori dalla zona rossa

Sarroch esce dal lockdown. Oggi alle 14 cessano gli effetti dell’ordinanza che ha fatto scattare due settimane fa la zona rossa che non verrà prorogata

“Sono stati 14 giorni faticosi, con limitazioni agli spostamenti e la sospensione di attività commerciali. Voglio ricordare che il comune di Sarroch nella prima fase ha avuto zero contagi e pochissimi casi sino a poco tempo fa. Poi circa 20 giorni fa si è verificato un cluster nella scuola dell’infanzia e in alcuni nuclei familiari che ha determinato un improvviso e rapido aumento dei contagi con impennata fino a 50 casi positivi”.

Oggi l’Ats registra 30 guariti, 5 nuovi casi, 2 nell’ultima settimana e 24 casi positivi attuali, più uno all’aeroporto. E da questa giornata alle 14 cessano gli effetti dell’ordinanza.

“Torniamo alla situazione di normalità, anche se in zona arancione – aggiunge Mattana – questo è dovuto ai comportamenti responsabili dei cittadini che hanno rispettato le prescrizioni e consentito che tutti insieme ottenessimo questo risultato, arrivato in poco tempo. Un dispiacere per le attività commerciali che sono state penalizzate, forse anche ingiustamente in alcuni casi.

Auspico che possano avere al più presto i ristori che spettano loro, perché dietro ci sono attività e famiglie. Invito tutto a non abbassare la guardia, perché il virus non è sconfitto. Ci sono situazioni difficili nei comuni vicini come Villa San Pietro. Serve ora un piano di vaccinazioni”. Ora sono 12 i comuni dell’Isola in zona rossa: Bultei, Soleminis, Burcei, Villa S. Pietro, Donori Samugheo, Sindia, Gavoi, Golfo Aranci, Bono, Uri e Pozzomaggiore.

About Giulia D'Agostino

Giulia D'Agostino
Amante dei libri e delle serie tv. Appassionata di arte. Cresciuta a pane e Fabrizio de Andrè.

Controlla anche

test covid

Covid: Sardegna zona rossa da lunedì 12 aprile

Sardegna in zona rossa, da lunedì 12 aprile sospese le attività didattiche in presenza, conferma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *