Janas
gap year, pausa studenti

EDUC: Mobilità per gli studenti “il gap year” e il “virtual gap year”

Il “gap year” è uno strumento di mobilità già consolidato in Francia e nelle due università francesi dell’Alleanza EDUC e prevede la possibilità di fare una pausa nel proprio percorso di studi approfondendo altre discipline.

 
Grazie ad EDUC gli studenti di UNICA avranno la possibilità di sperimentare per la prima volta questa mobilità innovativa ed originale.
Nei prossimi mesi si apriranno due interessanti opportunità per gli studenti di UNICA:

“Gap Year” con mobilità fisica

Entro la fine di aprile, inizi maggio si prevede la pubblicazione del bando di selezione rivolto agli studenti dell’Ateneo di Cagliari regolarmente iscritti ai corsi di laurea triennali o magistrali e con una buona conoscenza della lingua inglese e/o francese (pari ad un livello B1). Chi possiede queste caratteristiche potrà beneficiare di una borsa di studio finalizzata a studiare, per un semestre o per un anno presso una o entrambe le università francesi dell’Alleanza EDUC.

Il “gap year” è una nuova ed unica opportunità di vivere un’esperienza europea e di apprendere nuove competenze. Gli studenti selezionati potranno infatti realizzare un’esperienza di mobilità fisica presso l’Università di Paris Nanterre e/o l’Università Rennes 1 per seguire i corsi e sostenere gli esami in una o più discipline diverse da quelle del proprio corso di studi originale.

I vantaggi del “GapYear” per gli studenti non sono pochi. La partecipazione al progetto permette un’apertura nel curriculum disciplinare, grazie allo studio di discipline diverse da quelle del corso di studi. Inoltre permette l’approfondimento della lingua attraverso la pratica e della cultura attraverso la conoscenza di altri contesti europei. Alla fine dell’esperienza lo studente partecipante riceverà un certificato EDUC.

Supporto finanziario Gap Year

L’Alleanza EDUC, grazie al finanziamento integrativo garantito dal governo francese, offre un sostegno finanziario agli studenti selezionati di 900 euro al mese per un massimo di 10 mesi oltre ad un rimborso per coprire le spese di viaggio. I posti disponibili per gli studenti di UNICA sono al massimo 20 e le candidature saranno valutate sulla base del formulario compilato dagli studenti. La prima partenza prevista è per il primo semestre dell’anno accademico 2021/2022. Gli studenti dovranno predisporre un “Learning Agreement” che includa 30 crediti formativi per ciascun semestre.

Il “Gap Year” con mobilità virtuale

Grazie al lavoro dell’Alleanza EDUC dal primo semestre dell’a.a. 2021/2022 saranno fruibili in modalità online almeno 12 corsi asincroni su diverse discipline per gli studenti delle 6 università EDUC. Gli studenti interessati ad approfondire una o più materie/discipline non trattate dal corso di studi dal quale provengono, potranno candidarsi per frequentare uno o più corsi online. 

Tramite EDUC agli studenti sarà offerta la possibilità di personalizzare il loro curriculum di studio secondo i propri interessi personali e di partecipare ad una mobilità virtuale internazionale.  

Grazie al “virtual gap year” lo studente potrà:

  • Sviluppare nuove conoscenze e competenze in altre discipline; 
  • Aprire orizzonti intellettuali anche con lo scopo di affinare la sua formazione come cittadino europeo;
  • Aprirsi a nuove potenziali prospettive interdisciplinari;
  • Aumentare le conoscenze linguistiche in inglese e nelle altre lingue dell’Alleanza EDUC;
  • Vivere un’esperienza interculturale con docenti EDUC e altri studenti EDUC.

Come partecipare

È in corso di realizzazione un catalogo con la descrizione dei corsi online disponibili (minimo 12, 2 per ciascuna università dell’Alleanza) che gli studenti potranno seguire online, in modalità asincrona, a partire dal primo semestre dell’a.a. 2021/2022.

Gli studenti interessati potranno scegliere uno o più corsi tra quelli disponibili e candidarsi al bando di UNICA che verrà pubblicato entro il mese di aprile, inizi maggio. UNICA selezionerà gli studenti, sulla base di criteri quali la motivazione, la/le conoscenza/e linguistiche, il numero di corsi che si intende frequentare, la frequenza potrà partire da settembre/ottobre 2021.

I corsi si terranno in modalità asincrona nella lingua originale (italiano, francese, tedesco, ungherese o ceco) sottotitolati in inglese o interamente in inglese.  

Per maggiori informazioni sul “gap year” e sul “virtual gap year” è possibile contattare il Team EDUC di UNICA alla mail [email protected]

Il bando verrà pubblicato sulla pagina EDUC di Unica LINK  e sui social. Per rimanere aggiornato segui EDUC anche sui social:  

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Barbara Mancosu

Barbara Mancosu
Studentessa in Beni Culturali e Spettacolo

Controlla anche

Cagliari, Scienze Politiche tra passato e futuro

Sabato 24 aprile si svolgerà online il seminario organizzato dalla Facoltà di Scienze economiche, giuridiche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *