Alexa Unica Radio
va sentiero guida online inglese
va sentiero

Va’ sentiero diventa internazionale: online la guida ora anche in inglese

Va’ Sentiero diventa internazionale: la guida online del Sentiero Italia è ora disponibile anche in inglese

Per gli amanti della montagna e dell’avventura di tutto il mondo; da oggi la guida digitale del Sentiero Italia realizzata da Va’ Sentiero è disponibile anche in inglese. La guida di Va’ Sentiero mette a disposizione mappe, consigli e recensioni tecniche delle tappe compiute e documentate dalla spedizione lungo il trekking più lungo del mondo (7000 km!), che collega le alte vie d’Italia, dal Friuli-Venezia Giulia alla Sardegna. La guida è al 100% frutto del lavoro e dell’esperienza del giovane team di Va’ Sentiero; impegnato da 3 anni a esplorare e documentare questo immenso patrimonio. Da oggi pensando anche agli appassionati d’oltralpe.

Il video di presentazione in lingua inglese


Non tutti gli amanti della montagna e dei viaggi sanno che esiste un trekking che collega tutta la nostra penisola; da nord a sud, da est a ovest: il Sentiero Italia. Un vero e proprio filo verde lungo 7000 km, grazie al quale è possibile ammirare le bellezze paesaggistiche e culturali del Bel Paese da una prospettiva privilegiata; dall’alto delle sue montagne. La guida è pensata e realizzata dai ragazzi di Va’ Sentiero come strumento per prendere ispirazione, indagare i dettagli tecnici. Ma anche scoprire tutte le curiosità necessarie per preparare il proprio itinerario di viaggio ideale, da cucire sulla base delle proprie esigenze e preferenze.

Per facilitare la consultazione del materiale documentato, la guida è strutturata per regioni, inoltre conta la recensione di ben 240 tappe per 14 regioni e 4.881 km (per ora). Pur seguendo il Sentiero Italia come via maestra, la spedizione ha talvolta optato per delle deviazioni, sulla base dei consigli ricevuti dagli abitanti locali o della percorribilità del tracciato: in ogni caso, nelle schede tappe interessate sono indicate le deviazioni e le motivazioni (se paesaggistiche, culturali, tecniche etc).


«Abbiamo voluto realizzare la guida anche in inglese con l’obiettivo di promuovere concretamente questo incredibile trekking e le Terre Alte d’Italia. È possibile farlo anche grazie alle campagne crowdfunding lanciate negli ultimi mesi, a cui hanno partecipato centinaia di persone: prova che la valorizzazione delle Terre Alte Italiane è un sogno collettivo. La nostra guida si propone ad oggi come una finestra per scoprire il Sentiero Italia e la sua traduzione in inglese esprime il nostro intento di aprire a tutti la condivisione di quello che è definito dalla CNN “Il più grande dei grandi cammini”» Yuri Basilicò, Sara Furlanetto e Giacomo Riccobono, co-founders di Va’ Sentiero.

About Giulia D'Agostino

Amante dei libri e delle serie tv. Appassionata di arte. Cresciuta a pane e Fabrizio de Andrè.

Controlla anche

calamosca tour deidda sentieri angelo pili

Tour guidato: Viaggio nel Sacro tra Chiesette Medievali e Martiri

Il tour inizierà con un escursione speciale nel colle di S.Elia, un sito naturalistico ricco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *