Janas
alternative 21581 1920
alternative 21581 1920

Sardegna ricerche finanzia due progetti PLES e PRELuDE3

Prodotti locali per l’edilizia sostenibile e Protocolli per l’efficienza energetica, i due progetti verranno presentati  domani pomeriggio

Sono in programma venerdì pomeriggio gli eventi di chiusura dei progetti cluster PLES e PRELuDE3, promossi e finanziati da Sardegna Ricerche. Hanno come soggetto attuatore dell’Università di Cagliari.

PLES – Prodotti Locali per l’Edilizia Sostenibile Coordinato dal Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura dell’Università di Cagliari, in collaborazione con le tredici imprese locali.

Il progetto PLES si è proposto infatti di sviluppare soluzioni costruttive ecosostenibili per pareti e per solai portanti. Integrati con gli elementi per l’isolamento, costituite da pacchetti componibili multistrato realizzati impiegando materiali sostenibili e reperibili localmente secondo il modello della filiera corta.

Il convegno inoltre vuole essere l’occasione per illustrare i contenuti e i risultati del progetto e per ragionare sull’opportunità di promuovere in Sardegna processi di edilizia circolare basati sull’impiego dei materiali costruttivi locali e a basso impatto ambientale.

Prenderanno parte ai lavori dei progetti la responsabile scientifica Giovanna Concu con i ricercatori dell’Università di Cagliari e i tecnici di alcune delle imprese che hanno collaborato al progetto.

L’evento si terrà in modalità online su piattaforma MS-Teams con inizio alle ore 15:00.

PRELuDE3 – PRotocollo ELaborazione Dati per l’Efficienza Energetica in Edilizia Condotto dallo stesso DICAAR e dal Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica (DIEE)

Il progetto PRELuDE3 mirava a creare una piattaforma digitale e un protocollo per il monitoraggio, inoltre l’elaborazione dati e la creazione di modelli virtuali per la gestione energetica degli edifici e per la simulazione di scenari di intervento.

Il progetto sviluppato si basa sull’introduzione negli edifici dei sistemi, in grado di produrre una grande quantità di dati relativi a consumi, condizioni ambientali interne ed esterne e profili di utilizzo.

Questi dati sono poi utilizzati per pianificare gli interventi di riqualificazione energetica. L’incontro è aperto a tutti e si svolgerà online sulla piattaforma Teams a partire dalle 15:30. Parteciperanno i ricercatori che hannno condotto la sperimentazione, guidati dal responsabile scientifico Antonello Sanna, e i rappresentanti di alcune delle 12 aziende impegnate nel progetto.

I progetti degli eventi, insieme alle schede dei progetti, presentazioni e stati d’avanzamento, sono disponibili sul sito web di Sardegna Ricerche.

Per informazioni ci si può rivolgere alle coordinatrici dei progetti Graziana Frogheri  ed Elena Lai.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Paola Usai

Paola Usai
Studio Beni Culturali all'Università di Cagliari. Sono sarda, ma attualmente vivo a Bolzano dove lavoro come au pair.

Controlla anche

122211627 2337806e 2dd9 458b 9031 0feb59a09deb

Istat: Covid seconda causa morte dopo tumori

Nell’arco della prima ondata ci sono stati 49mila decessi in più rispetto alla media degli stessi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *