Alexa Unica Radio
Unknown 4
Unknown 4

Premio al gelato al limone con olio evo

Il gelato all’olio extravergine di Accademia Olearia è tra i vincitori del premio Olio Geniale 2021. Al concorso internazionale l’azienda algherese di Giuseppe Fois e dei suoi due figli Alessandro e Antonello, ha conquistato la giuria con un dessert di gelato al limone; realizzato con l’aggiunta del Bosana, un fruttato intenso di oliva verde con sentori erbacei e vegetali dove spiccano il cardo e il carciofo.

Per ottenerlo raccolgono le olive esclusivamente verdi e le lavorano a freddo contemporaneamente alla raccolta.

Dunque grazie all’idea e alla qualità dell’olio, Accademia Olearia si è posizionata tra i primi in un panel di oli provenienti da tutto il mondo. “Nonostante il periodo particolare che stiamo vivendo – sottolinea Antonello Fois, responsabile commerciale dell’azienda – continuiamo a lavorare nel processo di crescita avviato da tempo; con lo stesso impegno di sempre e la stessa passione e amore per la tradizione che la nostra famiglia impiega da quattro generazioni, per la valorizzazione della natura di Alghero e della sua produzione agroalimentare”.

Il concorso ha avuto inizio nel 2000 per valorizzare e promuovere l’olio giornaliero; quello utilizzato dalle famiglie corrispondente a precisi requisiti di qualità e prezzo. I produttori partecipanti presentano il proprio olio all’interno di una ricetta speciale, pensata per valorizzarlo. Quindi l’olio geniale è un alimento dalla qualità accertata, prezzo sostenibile, eleganza sensoriale; legato alla flessibilità nell’uso in cucina e a un forte legame con la salute, argomento molto caro al concorso che sposa ogni anno una campagna di prevenzione oncologica legata alla corretta alimentazione a base di olio di olive.

Maggiori informazioni, e il link per seguire i lavori, sono disponibili sul sito dell’Ateneo www.unica.it

About Claudia Emily Pau

Controlla anche

audience 1850119 340

Il Festival Cantiere torna a Baradili

Get Widget Il Festival Cantiere torna a Baradili, una delle più longeve esperienze culturali in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.