Janas
vaccination 2722937 1920 1
vaccination 2722937 1920 1

L’Ema scioglie i dubbi su AstraZeneca.

L’Ema scioglie qualsiasi dubbio sul vaccino Astrazeneca, smentendo la relazione tra la somministrazione del vaccino e i casi di trombosi

Il comitato per la sicurezza dell’EMA (PRAC) ha sciolto ogni dubbio sulle interconnessioni tra la somministrazione del vaccino AstraZeneca e i casi di trombosi . I casi hanno portato all’interuzione del vaccino in ben 11 paesi. L’esclusione delle relazioni tuttavia, non interromperà l’attività di analisi specificatamente sul rischio di trombosi.

La valutazione dettagliata dei casi di coaguli di sangue, alcuni con caratteristiche insolite come un basso numero di piastrine, nei destinatari del vaccino COVID-19 AstraZeneca.

Non si e’ giunti a un motivo

Ma la sensazione è che dei 25 casi totali riscontrati non si è ancora arrivati al perchè la carenza di piastrine si genera. Quindi bisognera approfondire maggiormente per capire come i coaguli abbiano avuto più incidenza in alcuni paesi. Per questo interrogativo non c’è ancora una risposta. L’Ema assicura che si continuerà a monitorare queste eventualità. La revisione degli eventi tromboembolici con il vaccino COVID-19 AstraZeneca è in corso nel contesto di un segnale di sicurezza.

Un segnale di sicurezza è un’informazione su un evento avverso nuovo o non completamente documentato che è potenzialmente causato da un medicinale come un vaccino e che richiede ulteriori indagini.

La revisione è condotta dal Comitato per la valutazione dei rischi per la farmacovigilanza dell’EMA, il comitato responsabile della valutazione delle questioni di sicurezza per i medicinali per uso umano. Una volta completata la revisione, il PRAC formulerà tutte le raccomandazioni necessarie per ridurre al minimo i rischi.  Proteggere la salute dei pazienti.

“Questo vaccino è sicuro per prevenire il Covid-19. L’efficacia di AstraZeneca ha una percentuale di oltre il 70%. Abbiamo mobilitato tutti gli esperti . Vaccinando possono esserci casi gravi e il nostro ruolo è verificarli basandoci sulla scienza” dice Emer Cooke Sabine Straus, presidente del Prac ha ringraziato i medici che hanno lavorato all’analisi.

“I suoi benefici – ha detto Straus – sono superiori ad ogni evento. Alcuni degli eventi trombotici sono gli stessi che normalmente avvengono nella popolazione. I casi molto rari come gli eventi trombotici abbiamo verificato che si possono verificare questi coaguli. Una condizione legata a carenze di piastrine. Continueremo a monitorare la situazione da vicino. Chi somministra il vaccino deve essere consapevole che possono esserci questo tipo di evento. Nelle informazioni del vaccino ci saranno queste eventualità in modo che il medico debba tenerle presente”.

About Paola Usai

Paola Usai
Studio Beni Culturali all'Università di Cagliari. Sono sarda, ma attualmente vivo a Bolzano dove lavoro come au pair.

Controlla anche

Giovanni Pascoli

Film su Giovanni Pascoli e sui luoghi pascoliani in onda su Rai5

“Narratore dell’Avvenire. Un film su Giovanni Pascoli poeta” arriva sulla Rai in prima serata. La …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *