Janas
Paesaggio
Paesaggio

Premio Paesaggio, menzione a Longevitas Mandrolisai

 

Al Premio Nazionale del Paesaggio menzionati i Comuni in provincia di Nuoro: Atzara e Meana Sardo. Ortueri e Sorgono    

In occasione della Giornata Nazionale del Paesaggio, il 14 marzo, è arrivato l’annuncio nel corso della première con il Ministro della Cultura. Il ministro Dario Franceschini ha dichiarato: “Noi dobbiamo pensare alla grande lungimiranza dei nostri padri costituenti. L’articolo 9 della Costituzione indica: La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica [33-34]. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione (1).

“Pensiamo quale visione potesse avere quella generazione di politici nell’immaginare il futuro. Per questo abbiamo istituito la Giornata Nazionale del Paesaggio. Questo appuntamento è una prova di come noi in molti settori siamo all’avanguardia”.

La promozione della cultura del paesaggio per sensibilizzare i cittadini

Il Ministero italiano ha istituito la Giornata Nazionale del Paesaggio il 14 marzo del 2016. Una giornata che ha l’obiettivo di promuovere la cultura del paesaggio. Sensibilizzare i cittadini e celebrare l’Italia e il suo patrimonio. È un importante riconoscimento che il Ministero attribuisce agli attuatori di buone pratiche per la qualità del paesaggio e della vita delle comunità locali. Capaci di testimoniare le potenzialità del Patrimonio culturale attraverso la creazione di economie sostenibili. La diffusione e la divulgazione di valori etici e culturali. Il Premio è conferito ogni due anni al progetto che costituisce la candidatura italiana.

Ecomuseo del Mandrolisai

Longevitas Mandrolisai” è un progetto di tutela e valorizzazione degli usi locali e del paesaggio rurale storico. Nel territorio di Atzara, Meana Sardo, Ortueri e Sorgono a partire dal 2016 ha portato alla nascita dei Registri comunali dei vigneti storici del Mandrolisai. Il progetto ha ottenuto per i vigneti di Atzara e Sorgono il riconoscimento di Paesaggio rurale storico d’Italia. L’obiettivo è la costituzione di un Ecomuseo del Mandrolisai, che diventi luogo ideale di un’identità territoriale. Un luogo capace di stabilire connessioni con le esigenze di un turismo alternativo. Le aspettative sono di crescita dei cittadini residenti e delle imprese locali. Il progetto persegue la riqualificazione e valorizzazione di beni architettonici, storico artistici, materiali e immateriali.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Veronica Delia Schirru

Veronica Delia Schirru
Sono una studentessa in Beni Culturali nella facoltà degli Studi di Cagliari. Amante dell'Arte e affascinata dalla storia del passato.

Controlla anche

Cabras, Giganti Mont’e Prama: “dopo il restauro torneranno”, assicura Franceschini

Non indietreggiano Cabras e il suo sindaco Abis nella battaglia allo “scippo” dei loro simbolici …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *