Janas
moda e identità sociale

Moda e identità sociale. Imitazione come accettazione

L’influenza sociale della moda dall’abbigliamento ai comportamenti individuale

 

L’influenza sociale della moda dall’abbigliamento ai comportamenti individuale. In particolare sono due mondi mutevoli che cambiano in base alle epoche. Infatti la moda riguarda atteggiamenti, abitudini e modelli di comportamento che si affermano come attuali in un determinato periodo storico. Nella seconda metà del XX secolo, pur mantenendo la sua funzionalità, ovvero mezzo di aggregazione, ma anche di esclusione, si è mostrata come una realtà più accessibile e non di elitè.

La moda presenta nelle persone la tendenza all’imitazione come sinonimo di accettazione. Significa creare coesione all’interno di uno stesso gruppo con elementi comuni. Questo desta nel singolo sicurezza, perchè imitando l’altro percepisce di fare parte di una colletività e di non sentirsi solo. Parliamo così della costruzione della propria identità che ci vede essere pensanti che fanno le proprie scelte, ad esempio un vestito o ciò che è giusto e sbagliato.

Ad ogni modo uso e costume sono anche indice di cambiamento e riguardano l’intera società. Oltre a gratificare il singolo per sentirsi parte di una comunità in cui si riconosce, allo stesso tempo la moda genera anche invidia e competizione tra le persone. Per questa ragione non è detto che tutti possono indossare le stesse cose e ricevere la stessa formazione culturale.

Simmel, filosofo e sociologo tedesco, nel saggio “La moda“, descrive tale fenomeno come il risultato del bisogno di coesione e differenziazione. L’obiettivo è quello di poter esprimere se stessi in un linguaggio universale, dunque comprensibile agli altri. Concludendo per il filosofo rappresenta la metafora del fascino che le novità esercitano sul soggetto moderno, sulla borghesia e le classi medie; poiché esse, a differenza della nobiltà, non possono fare affidamento su tradizioni e stili familiari di lunghissima durata. Inoltre a differenza delle classi meno abbienti, sperano di migliorare la propria posizione sociale anche trovando un proprio stile.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Isabella Murgia

Isabella Murgia
Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

lace 768476 1920

Abito di pizzo: indispensabile per ogni guardaroba

Gli abiti in pizzo sono sempre una garanzia di eleganza e femminilità, sono un must-have …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *