Alexa Unica Radio
giornata mondiale del teatro in Sardegna
1. The Consequences 1024x683 1

Giornata Mondiale del Teatro in Sardegna

In occasione della Giornata Mondiale del Teatro del 27 marzo. Festeggiamento istituito a Vienna nel 1961 e celebrato in un centinaio di paesi del mondo

Teatro di Rilevante Interesse Culturale dell’Isola organizza la Giornata mondiale del teatro in Sardegna. Programma negli spazi che gestisce un palinsesto ricchissimo dal mattino alla sera. Che restituisca alle varie comunità di appartenenza il senso della condivisione dell’arte performativa, in una pluralità di sfaccettature.

Ciascun luogo sarà abitato da eventi e azioni che si collocano con le necessità e i desideri delle persone che li vivono. Viene attivato così il ruolo di Sardegna Teatro come istituzione teatrale in una maniera pervasiva lungo tutta l’Isola.
Con il sostegno di sei amministrazioni comunali, per un totale di venti spazi differenti, Sardegna Teatro ribadisce l’importanza della condivisione dell’arte scenica. 

Ma anche delle pratiche di condivisione, ascolto, rispetto dei territori e delle comunità. Sardegna Teatro investe e produce attività  che valorizzano il territorio, le sue potenzialità e personalità espressive.

Inoltre dando strumenti di crescita e arricchimento dello sguardo, discostandosi dalle programmazioni più tradizionali e colonialiste.
In questa occasione di coraggiosa riapertura, Sardegna Teatro lancia un appello al pubblico per il sostegno dello spettacolo attraverso l’acquisto di biglietti con prezzo 


TAB – Sa Manifattura, Cagliari


L’associazione ha allestito uno spazio di 347 metri quadri, in gestione all’interno di Sa Manifattura. Il nome scelto è TAB: il tasto che dà la possibilità di creare dei vuoti, aprire varchi, schiudere interstizi creativi.

Ma anche Teatro Arte Burattini. Dal momento che la storica compagnia teatrale di figura Is Mascareddas vi si insedia in una residenza permanente. Ha infatti l’obiettivo di costruire un dialogo proficuo tra arte e tecnologia, applicate al performativo.

La gestione di TAB rientra nell’ambito delle iniziative di Mixed Reality che mettono in connessione i mondi dell’arte e dell’artigianato artistico con gli orizzonti tecnologici, grazie anche al sostegno dalla Fondazione di Sardegna.
La Giornata Mondiale del Teatro inizia alle ore 10 proprio allo spazio TAB, dove Sardegna Teatro apre a una conferenza stampa – in presenza delle istituzioni – di inaugurazione al pubblico.

Gratuitamente alle ore 11, 16, 17 e 18 accade Eppure si muove, visita guidata e conferenza-spettacolo sull’arte dei burattini, sull’arte del teatro di figura; un percorso storico e dimostrativo intorno alle capacità espressive e teatrali di marionette, burattini e pupazzi, offrendo a chi partecipa uno scorcio sul mestiere di chi anima le scene, con la guida dei maestri burattinai Antonio Murru e Donatella Pau.


Inoltre, grazie alla collaborazione con FABLAB e Sardegna Ricerche, sarà presentato Teatro in scatola: un kit che si può noleggiare e portare a casa, e consiste in una scatola in legno che, con poche e semplici mosse si trasforma in un teatro con le marionette, le scenografie, quinte e palcoscenico, copione, un vademecum. Tutto l’occorrente per poter rappresentare in casa storie e fiabe: non un gioco ma una scatola in cui c’è tutto ciò che occorre per mettersi in gioco.


About Giulia D'Agostino

Amante dei libri e delle serie tv. Appassionata di arte. Cresciuta a pane e Fabrizio de Andrè.

Controlla anche

CREI. Webinar Spopolamento e flussi migratori 2

“Webinar, spopolamento e flussi migratori in Sardegna”

Spopolamento e flussi migratori in Sardegna. Presentazione del report 2020 in diretta streaming Giovedì 29 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *