Alexa Unica Radio
abilità sensoriali accessibilità al patrimonio culturale
over the view Museo Omero Andrea Ferrero 1

Accessibilità al patrimonio culturale e disabilità sensoriali all’Exma

Venerdì 6 aprile, dalle ore 16:00, nella sala conferenze al primo piano dell’EXMA di Cagliari (via San Lucifero, 71) il CRS4 organizza la presentazione, alle imprese e al pubblico generalista, del progetto “Over the View: verso una progettazione universale per la cultura accessibile”, finanziato da Sardegna Ricerche

L’obiettivo dell’incontro all’EXMA è quello di illustrare le linee guida sull’accessibilità museale; in particolar modo per le disabilità sensoriali, lo stato dell’arte e i casi di successo in Italia su questa tematica. Negli ultimi anni, il settore turistico sta conoscendo una serie di trasformazioni; dal turismo basato sul “vedere” si è passati dapprima al turismo del “fare”; sino ad arrivare, oggi, al turismo del “sentire”. Il turista desidera entrare in contatto con la destinazione e stabilire con essa un rapporto autentico e sincero. Il progetto Over the View, coordinato da Gavino Paddeu, ricercatore CRS4 esperto di interazione naturale, vuole intercettare questa trasformazione.


I ricercatori che operano nel campo dell’interazione naturale stanno sperimentando diverse e nuove modalità di interazione uomo-computer (gestuali, tattili, vocali). Riuscendo così a sfruttare tutta la ricchezza dell’espressività umana.

Si stanno inoltre, realizzando macchine capaci di comprendere le emozioni umane, di simularle e di trasmetterle a noi umani. Partendo da ciò, attraverso questo progetto si vogliono valutare le tecnologie allo stato dell’arte e la loro integrazione, per individuare le soluzioni che possono rendere interessante, piacevole, educativa e seducente l’esperienza di una visita di un’esposizione museale anche per le persone con disabilità sensoriale.


Le imprese che vogliono partecipare a Over the View, potranno approfondire le proprie conoscenze in tema di esposizioni museali accessibili con un approccio alla progettazione universale, in modo tale da poter gestire in autonomia o in collaborazione tra loro la progettazione e la realizzazione di allestimenti accessibili con particolare riguardo verso le disabilità sensoriali.

About Giulia D'Agostino

Amante dei libri e delle serie tv. Appassionata di arte. Cresciuta a pane e Fabrizio de Andrè.

Controlla anche

calcio scommessa corner bet doppia chance

Cagliari: seconda retrocessione nell’era Giulini

Get Widget Squadra contestata a fine gara, in molti andranno via Seconda retrocessione del Cagliari …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.