Janas
stintino piano utilizzo litorali
568419dc18a1403ee8043a42485b67da

Stintino, avviato iter per primo Piano utilizzo dei litorali

La Giunta comunale di Stintino ha approvato il Piano di utilizzo dei litorali per regolamentare l’accesso e l’uso degli oltre 50 chilometri di coste


“Nelle aree sui litorali, che sono anche siti di interesse comunitario e zone di salvaguardia, vivono specie animali che devono essere tutelate. Così come deve essere preservato l’ambiente circostante”, spiega il sindaco Antonio Diana, a proposito del Piano. “Tutto questo deve poter convivere anche con le necessità di sviluppo economico del territorio, con le attività imprenditoriali già avviate o future che proprio da quei luoghi traggono sostentamento. Ci deve essere la consapevolezza che le azioni che si adottano oggi avranno delle ricadute nel futuro”.

Il Piano dovrà passare ora all’analisi del Consiglio municipale; esso individua sul territorio comunale sei sotto ambiti costieri omogenei: Ezzi Mannu, le Saline, le Tonnare, il centro urbano, la Pelosa e le falesie. Zone su cui il Piano interviene dettando una organizzazione ben precisa e progetti di custodia ambientale. Tra le priorità c’è quella di valorizzare e tutelare il patrimonio ambientale attraverso azioni di salvaguardia e recupero del sistema dunale lungo il litorale delle Saline. Inoltre bisogna promuovere lo sviluppo sostenibile delle attività economiche turistiche legate alla gestione dell’ambiente naturale e delle sue risorse e alla balneazione.

Il Piano si intersecherà con altri progetti che il Comune sta portando avanti per migliorare la fruibilità della zona costiera; per esempio la realizzazione di una pista ciclabile di collegamento tra la strada provinciale numero 34 e la spiaggia di Ezzi Mannu quindi la realizzazione di un percorso ciclopedonale lungo la strada panoramica, nel tratto compreso tra il museo della Tonnara e la pineta che conduce al sede della compagnia barracellare.

About Giulia D'Agostino

Giulia D'Agostino
Amante dei libri e delle serie tv. Appassionata di arte. Cresciuta a pane e Fabrizio de Andrè.

Controlla anche

Dromos oristanese: l’8 agosto arriva Niccolò Fabi

Musica, arti visive ed eventi nell’estate oristanese. E’ in fase di allestimento il cartellone del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *