Alexa Unica Radio
Mercato tutelato
Mercato tutelato

Bollette: mercato libero o tutelato?

La fine del mercato tutelato, è stata rimandata a gennaio 2023. Forse un bene visto che i consumatori hanno ancora le idee poco chiare

Quando si parla di mercato libero o tutelato sono ancora pochi i consumatori che hanno le idee chiare. Infatti secondo l’indagine commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat e realizzata su un campione rappresentativo della popolazione nazionale*, 7 milioni di italiani non sono in grado di dire se il loro contratto di luce o gas sia con un operatore del mercato libero o nel servizio di maggior tutela..

La situazione migliora solo di poco se ci si rivolge agli intervistati che hanno dichiarato di essere in quello tutelato; tra loro il 35,4% ha dichiarato di non essere a conoscenza della fine di questo regime. La percentuale arriva addirittura al 41,8% tra i rispondenti residenti nelle regioni del Centro Italia.

Fine del mercato tutelato…chi non sa e chi non si attiva

L’indagine ha analizzato nel dettaglio le risposte degli intervistati che hanno un contratto nel mercato tutelato. È emerso che a causa dei numerosi rinvii nel corso degli ultimi anni, quasi 1 su 2 non si è ancora attivato per trovare un’alternativa. Pur sapendo della fine del regime di tutela.

Scomponendo il campione a livello territoriale emerge che i più pigri sembrano essere i residenti nelle regioni del Sud Italia e nelle Isole. Tra loro più di 1 su 2 (50,8%), pur sapendo del termine del servizio di maggior tutela, non è ancora passato al quello libero.

Cosa è il mercato libero?

Il mercato libero dell’energia, è una forma di mercato dove i clienti possono scegliere liberamente il fornitore con il quale attivare le proprie utenze di luce e/o gas. Inoltre, le condizioni economiche e contrattuali vengono concordate direttamente tra le parti, senza essere fissate dall’Autorità. Tale tipo dovrebbe avere dei vantaggi in quanto garantisce prezzi bloccati e servizi aggiuntivi, nonché maggiore convenienza rispetto al prezzo Tutelato che cambia ogni tre mesi. 

About Veronica Delia Schirru

Sono una studentessa in Beni Culturali nella facoltà degli Studi di Cagliari. Amante dell'Arte e affascinata dalla storia del passato.

Controlla anche

Bollette elettriche e consumo

Bollette elettriche più alte, una conseguenza della pandemia

Get Widget Con la pandemia, il consumo elettrico è aumentato. Infatti, si trascorre più tempo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.