Janas
syringe 1884758 1920
syringe 1884758 1920

Nieddu, in Sardegna 50mila immunizzati entro marzo

“Altri cinquantamila vaccinati in Sardegna entro la fine di marzo. Ma senza considerare gli hub che presto saranno allestiti e daranno una grande spinta alla campagna”. E’ la previsione dell’assessore della Sanità Mario Nieddu sul numero di sardi che saranno immunizzati nel mese in corso.

Cinquantamila, precisa l’esponente della Giunta Solinas della Sardegna, che saranno individuati tra soggetti che rientrano nella prima fase per il vaccino: operatori socio-sanitari e soprattutto over 80. Nella fase 3 il personale scolastico, forze di polizia, penitenziari, luoghi di comunità e altri servizi essenziali.

L’assessore non azzarda invece una data entro la quale tutti i cittadini residenti nell’Isola saranno vaccinati. “Dipende dalle dosi a disposizione e dal fatto che potrebbe esserci concesso di utilizzare il vaccino della Johnson&Johnson. Ma anche dall’eventualità che ci sia una forte collaborazione da parte di molti volontari che già chiedono di essere coinvolti nella campagna. E soprattutto dal coinvolgimento dei medici di famiglia”.

“Ricordo – sottolinea l’assessore – che con i medici di base abbiamo vaccinato in un mese e mezzo contro l’influenza quasi cinquecentomila sardi”. Dall’ultimo aggiornamento del report nazionale sui vaccini, emerge che la Sardegna è sempre ultima in Italia per somministrazione rispetto alle dosi consegnate, con il 63%, cioè 115.221 inoculazioni su 182.930 arrivate nell’Isola (126.930 dosi Pfizer/BioNTech, 11.900 Moderna e 44.100 dosi AstraZeneca).

Secondo il monitoraggio dettagliato in tempo reale effettuato dal portale del gruppo editoriale Gedi su fonte “Covid-19 Opendata Vaccini”, nell’Isola le dosi somministrate in rapporto agli abitanti della regione arrivano al 7,07%, di cui la prima iniezione a 4,70% mentre ha concluso il ciclo vaccinale il 2,36%. 

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Martina Corgiolu

Martina Corgiolu
Appassionata di musica, in particolare quella classica, dell'arte e della lettura. Studentessa di Beni Culturali e Spettacolo presso l'Università degli studi di Cagliari.

Controlla anche

Alcohol Prevention Day, ecco i dati

Nel corso dell’ Alcohol Prevention Day 2021 (tenuto il 14 maggio), si è discusso sui …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *