Alexa Unica Radio
abitudini sessuali pepe mio
pep mio

Come sono cambiate le abitudini sessuali degli italiani dal primo lockdown?

Ce lo racconta Pepemio, leader italiano della vendita online di beni legati ai benesseri sessuali, attraverso un sondaggio condotto tra i propri utenti

 

A un anno esatto dal primo Lockdown, le abitudini degli italiani, soprattutto quelle che riguardano la socialità, appaiono molto cambiate. Insieme ad esse, anche tutte quelle più strettamente legate alla sessualità. La difficoltà di avere incontri, sia occasionali ma anche tra partner stabili, ha portato sicuramente ad un cambio di approccio; ma nella maggior parte dei casi, pare proprio che gli italiani, non si siano solo arrangiati ma che abbiano trovato degli ottimi escamotage per mantenere attiva la propria sessualità.

In base alle dichiarazioni raccolte sui social e tramite mail, il 30 % degli utenti afferma di essere approdato per la prima volta su un Sexy Shop Online proprio nel 2020. Molti, il 25%, lo hanno fatto per introdurre una novità nella vita di coppia mentre il 60% ha acquistato prodotti per l’autoerotismo e il restante 15% per fare un regalo piccante e diverso.

Più del 35 % degli utenti di Pepemio ha inoltre dichiarato di essersi interessato maggiormente, nel corso del 2020, al mondo dei Sex Toys rispetto al passato.

Per quanto riguarda la vita sessuale in generale, il 6 % dichiara di aver vissuto un miglioramento mentre il ben il 30 % la giudica peggiorata. Il restante degli utenti preferisce non esprimersi o non ha cambiato giudizio in merito.

Tra le categorie all’interno dello shop ritenute maggiormente interessanti troviamo invece il Bondage, l’anal e quelle dei Sex Toys per la coppia.

Pepemio dal canto suo, conferma il trend positivo in termini di vendite, interazione degli utenti e traffico, anche nei primi mesi del 2021.

About Giulia D'Agostino

Amante dei libri e delle serie tv. Appassionata di arte. Cresciuta a pane e Fabrizio de Andrè.

Controlla anche

virus 4937553 1920

Covid Italia, 3.377 contagi e 67 morti:

Numeri e dati covid Italia – regione per regione – nel bollettino del ministero della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *