Janas
060321 Tfasce iniziosett 1
060321 Tfasce iniziosett 1

Meteo, maltempo su Sardegna e regioni del Centro

Nelle prossime ore l’avvicinarsi di un’altra perturbazione (la numero 3 del mese) causerà un nuovo peggioramento su Sardegna e regioni centrali. 

Questa stessa perturbazione è più intensa della precedente. Tra lunedì e martedì porterà maltempo soprattutto in centro Italia e Sardegna. Ci saranno piogge di forte intensità e nevicate sulle zone appenniniche. Il Nord rimarrà escluso da questa fase di maltempo, mentre le regioni meridionali saranno raggiunte dalla pioggia nella giornata di mercoledì. Nella seconda parte della settimana è probabile un miglioramento del tempo al Centro-Sud e Isole, mentre potrebbe tornare qualche pioggia al Nord.

Previsioni meteo per lunedì 8 marzo

Lunedì cielo sereno poco nuvoloso al Nord. Nuvole sul resto d’Italia: piogge sparse su regioni centrali, come la Sardegna, la Campania, nord della Puglia e, a carattere più isolato, anche su Basilicata, rilievi della Calabria, Sicilia Orientale; nevicate sul versante adriatico dell’Appennino Centrale oltre 1400-1600 metri. Temperature massime in calo nelle regioni centrali e Isole, in leggera crescita al Sud. Moderati venti di Scirocco al Sud e Isole.

Previsioni meteo per martedì 9 marzo

Martedì ci sarà un’alternanza tra sole e nuvole al Nord così come all’estremo Sud, in generale senza piogge. Nuvoloso sul resto d’Italia, con piogge sparse su Lazio, Abruzzo, Marche, Molise, nord della Puglia, Campania, Basilicata e Sardegna; neve sull’Appennino Centrale oltre 1200-1500 metri. Temperature massime in lieve calo al Centro-Nord e Sardegna, stazionarie o in leggera crescita al Sud.

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

1596118191

Consorzi di bonifica, la Filbi-Uila replica all’assessora Murgia

Consorzi di Bonifica, Filbi-Uila: «In Sardegna è urgente stabilizzare gli avventizi e rivedere la legge …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *