Alexa Unica Radio
Il ruolo della donna nel tempo

Il ruolo della donna nel corso dei secoli

Al giorno d’oggi ha un importante peso nella società è lavoratrice, mamma e moglie, soprattutto incide da un punto di vista economico

 

La storia ci insegna che la donna ha assunto ruoli diversi nel corso dei secoli. Al tempo delle civiltà arcaiche era la regina della famiglia, perché generava la vita. Infatti rivestiva un ruolo di responsabilità sociale, generare la prole e prendersene cura. In particolare in epoca romana era la donna ad occuparsi dei figli e della casa, mentre le scelte importanti erano affidate all’uomo.

Dopo la Rivoluzione Francese, grazie a Napoleone, la sfera dei diritti delle donne si amplia. Ebbero la possibilità di mantenere il proprio cognome anche in caso di matrimonio, di esercitare autonomamente attività commerciali. Inoltre abolirono la disparità di trattamento nella divisione dell’eredità del patrimonio familiare.

L’industrializzazione contribuì in modo fondamentale al cambiamento. Le donne cominciarono a conquistare la propria autonomia grazie al lavoro e ad essere consapevoli del loro valore durante le due guerre mondiali, quando dovettero sostituire nei loro compiti gli uomini chiamati alle armi.

In Italia, nel 1946, a dare maggior valore alla figura della donna, fu il fatto che votarono per la prima volta. Nel 1948 la Costituzione stabilì l’uguaglianza tra i sessi e nel 1975 una legge decretò la parità di diritti tra marito e moglie.

Al giorno d’oggi ha un importante peso nella società è lavoratrice, mamma e moglie, soprattutto incide da un punto di vista economico e produttivo. La donna manager, la donna presidente del Consiglio, la donna presidente della Repubblica, la donna presidente di Confindustria sono il risultato di tante battaglie vinte e perse che alla fine l’hanno portata, nel mondo occidentale, a ottimi riscontri.

Nel 900 a emergere nel mondo del giornalismo è Oriana Fallaci, la più grande giornalista italiana, un vero e proprio manifesto del coraggio delle donne. Questa, una testimonianza per eccellenza dei progressi raggiunti per il loro riconoscimento sociale.

About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

meteosat

Meteo, Italia divisa in due dal tempo

Un’Italia divisa in due dalle condizioni meteorologiche, atteso l’arrivo di una perturbazione preveniente dal Mediterraneo. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *