Alexa Unica Radio
Hermaea

L’Hermaea attende la partita con Martignacco

Le olbiesi dell’Hermaea, in fiducia dopo il bel successo di Montecchio, cercano l’aggancio in classifica alle friulane.

Primo impegno interno della Poule Salvezza per l’Hermaea Olbia, che dopo aver conquistato il successo pieno domenica scorsa a Montecchio, proverà a ripetersi tra le mura amiche di Golfo Aranci contro la Libertas Martignacco, formazione che precede le biancoblù nella graduatoria della seconda fase.

I tre punti ottenuti in Veneto hanno permesso a coach Giandomenico di lavorare in un clima di rinnovato ottimismo: “La vittoria ci mancava da un po’ – afferma il tecnico – siamo felici di averla ritrovata. Ma a soddisfarmi è stata soprattutto la prestazione. Abbiamo avuto un ottimo approccio e siamo stati aggressivi fino all’ultimo scambio. Mi è piaciuta, inoltre, l’atmosfera tra campo e panchina durante la gara: c’era grande coinvolgimento da parte di tutti, ed è proprio da qui che vogliamo ripartire. La voglia e il carattere faranno la differenza in questa fase della stagione. Non vogliamo vivere di rendita, ma alzare il più possibile il nostro livello di gioco”.

Il match sarà importante per la classifica

Il ‘lunch match’ di Golfo Aranci sarà importante anche in termini di classifica: in caso di successo pieno, infatti, le biancoblù potrebbero agganciare in classifica la Libertas, attualmente terza con 24 punti: “Il livello degli avversari cresce sempre di più – aggiunge– Martignacco è un’ottima squadra. Nella prima fase della stagione ha sofferto le assenze, ma da qualche settimana ha recuperato Pascucci, giocatrice di grande impatto per questa categoria. E lo stesso si può dire per l’opposto Smirnova, arrivata a campionato in corso. Con il roster al completo hanno dimostrato a pieno il loro valore, vincendo quasi sempre nelle ultime 5 gare. Sarà un test impegnativo, ma che ci regala anche grandi stimoli”. L’Hermaea non si nasconde: l’obiettivo è vincere. “Abbiamo fame di grandi risultati – prosegue il coach – e questa è una bella occasione per metterci in mostra. Dovremo interpretare la gara con grande attenzione a livello tattico. Abbiamo un buonissimo potenziale, e se riusciremo a riportare in campo ciò che abbiamo preparato in allenamento, nulla ci sarà precluso”.

Le squadre in campo domenica 7 marzo alle 12 al Palasport Comunale di Golfo Aranci. Gli arbitri designati sono i signori Luca Grassia e Antonella Verrascina.

About Andrea Ennas

Sono un giovane ventenne appassionato di sport, musica e cinema.

Controlla anche

Cus foto squadra

CUS Cagliari corsaro a Napoli

Get WidgetIl quintetto universitario passa al PalaBarbuto di Napoli: 69-64 il finale con 18 punti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.