Janas
cagliari 770x480 1
cagliari 770x480 1

Cagliari: Semplici, la strada è quella giusta

Semplici fa sognare i tifosi del Cagliari: “La strada è lunga ma è quella giusta”

Il successo dei rossoblù

Dopo l’importantissimo successo sul Bologna (il secondo consecutivo sotto la gestione Semplici), il Cagliari può sperare di salvarsi, un po’ di più di prima. Queste le parole del tecnico a Sky Sport: “Quando sono arrivato qua ho trovato un gruppo in difficoltà dal punto di vista del morale, oggi è arrivata la conferma del nostro lavoro. I ragazzi hanno un carattere importante e voglia di uscire da questa situazione. E’ stata una vittoria voluta e meritata. Bisogna giocare con questo carattere, nel primo tempo abbiamo fatto bene, partendo in maniera propositiva creando i presupposti per l’1-0. Nella ripresa abbiamo sentito un po’ di fatica e timore, ma senza mai concedere grandi occasioni da gol. Il gruppo sta crescendo moralmente, stanno venendo fuori gli uomini”.

La vittoria

La vittoria contro il Bologna regala ossigeno vitale ai rossoblù. “Seconda vittoria consecutiva per il Cagliari. E anche per Leonardo Semplici: “È stato un bel primo tempo- ha detto l’allenatore della squadra sarda -, abbiamo avuto un buon approccio.

La ripresa

Nella ripresa abbiamo un po’ sofferto ma senza concedere troppe situazioni favorevoli al Bologna. I ragazzi stanno tirando fuori le loro qualità: la nostra salvezza dipende da noi. Abbiamo anche margini di miglioramento“.

3-0

Intanto il ruolino di marcia con il nuovo tecnico è di tre gol fatti e zero subiti: “Ho dato due o tre principi sulla fase di non possesso – ha spiegato Semplici – ma ancora non abbiamo fatto niente. È ancora lunghissima, ma questa è la base per ripartire con serenità”. Rugani? “Un problema alla gamba- ha detto- domani vedremo”. Gli ultimi cambi? “Abbiamo una rosa valida, tutti sono importanti. Se lavoriamo con questa dedizione possiamo fare un’impresa straordinaria”. 
   

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Maria Francesca Canu

Maria Francesca Canu
Mi chiamo Maria Francesca Canu, ho vent'anni e frequento il terzo anno del corso di scienze della comunicazione a Cagliari Sono nata Nuoro, ma vivo a Cagliari, una città che amo. Mi piace leggere e adoro le materie umanistiche, amo viaggiare. Nel tempo libero mi dedico all'equitazione, una passione nata fin da piccola. Il mio moto è "tu sei il tuo unico limite"

Controlla anche

fb3363bcd0d753b01197de1a78e3536c

Covid: curva in discesa in Sardegna, 199 casi e 3 decessi

Quasi 20mila tamponi in 24 ore, tasso positività scene all’1%. Il Covid è leggero aumento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *