Janas

Uniss: i risultati di “BIOMARMO” saranno presentati online

L’evento finale del progetto di bioedilizia “Da scarti di lavorazione a prodotti a elevato valore aggiunto” il 2 marzo 2021, ore 10:00-12:00.

progetto biomarmo

Martedì 2 marzo, alle 10.00, si terrà in modalità virtuale l’evento finale del progetto “BIOMARMO – Da scarti di lavorazione a prodotti a elevato valore aggiunto: conglomerati di marmo per la bioedilizia“.

Il progetto è promosso e finanziato da Sardegna Ricerche e condotto dal Dipartimento di Chimica e Farmacia dell’Università di Sassari nell’ambito del POR FESR Sardegna 2014-2020.

Gli obiettivi del progetto

Il progetto BIOMARMO si proponeva in particolare di verificare le possibilità di utilizzo degli scarti di lavorazione industriale: dal marmo alle materie plastiche; dall’industria del riso alle centrali a carbone. L’obiettivo era quindi dar loro valore aggiunto e al contempo risolvere i problemi di impatto ambientale associati al loro smaltimento.

I nuovi materiali ottenuti potranno trovare applicazione in vari settori: dalla bioedilizia al design, ai materiali avanzati. I rifiuti industriali potranno essere trasformati in pavimentazioni, sia stradali che da interni; materiali per l’arredo di bagni e cucine; oggettistica ornamentale; pannelli per l’isolamento termico e acustico e così via.

I dettagli dell’evento in streaming

L’evento sarà quindi l’occasione per conoscere i protocolli e prototipi sviluppati e ascoltare la testimonianza di alcune delle quattordici aziende che hanno partecipato al progetto.

Interverranno:

  • Alberto Mariani, responsabile scientifico del progetto;
  • Giuliana Cavallo (Università di Sassari);
  • Alex Reggiani (GeoMITS);
  • Graziana Frogheri (Sardegna Ricerche)
  • i rappresentanti delle imprese AP Italy, Isolex e Sardegna Marmi.

L’incontro è aperto a tutti e si svolgerà online su Google Meet (link diretto: meet.google.com/wpo-qgke-bot). Il programma nel dettaglio è disponibile sul sito di Sardegna Ricerche, all’indirizzo www.sardegnaricerche.it. Qui si trovano anche la scheda del progetto e le presentazioni svolte in occasione degli incontri precedenti.

About Fabio Allegra

Fabio Allegra
Studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cagliari. Non apprezzo il maestrale.

Controlla anche

“Un arcipelago senza plastica”: nuova campagna l’1 maggio

I volontari di La Maddalena promuovono una raccolta di rifiuti. “Un arcipelago senza plastica” conta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *