Alexa Unica Radio
scopelliti in sala operatoria margherita mirabella
scopelliti in sala operatoria margherita mirabella

Cura alle malformazioni del volto grazie ai medici

€“L’emergenza Covid-19 da un anno mette a rischio la continuità  di cura di importanti patologie non-Covid

La Fondazione Operation Smile Italia Onlus

La Fondazione Operation Smile Italia Onlus è impegnata al massimo. Questa continua ad assistere con tempestività e in sicurezza bambini e adulti nati con malformazioni cranio-maxillo-facciali, come la labiopalatoschisi. Durante l’annus horribilis della pandemia l’attività della Fondazione si è fermata. Inoltre nonostante la complessità e l’incertezza della situazione ha continuato a curare i pazienti e ha ottenuto risultati importanti; a testimonianza del grande impegno dei medici della Fondazione che hanno lavorato per assicurare la continuità di cure ai propri pazienti e l’assistenza dedicata ai loro familiari.

Il 2020

Nel 2020 la Fondazione Operation Smile Italia Onlus, nei suoi tre Centri chirurgici multidisciplinari “Smile House” attivi oggi a Milano. E ancora a  Roma e Vicenza. Infine nei due Ambulatori multispecialistici di Ancona e Cagliariha visitato oltre 4800 pazienti, effettuato oltre 10.450 consulenze multidisciplinari ed operato svolgendo oltre 440 procedure chirurgiche.

In prima linea per curare i bambini

“E’ molto importante seguire i bambini fin dalla nascita. Accompagnare i genitori al primo intervento, che al labbro normalmente avviene intorno al 5° o 6° mese di vita del bambino; mentre il palato viene di solito operato entro il 1° anno di vita, ed affiancarli per tutto il percorso di cure necessarie: cure che spesso proseguono fino all’età adulta. È fondamentale riuscire a trattare i piccoli pazienti con tempestività.

Malformazioni cranio-maxillo-facciali

Da 20 anni noi di Operation Smile Italia Onlus siamo in prima linea. Lo scopo è curare bambini ed i giovani adulti nati con malformazioni cranio-maxillo-facciali come la labiopalatoschisi. Fin dall’inizio dell’emergenza ci siamo attivati immediatamente per fare il possibile per dare continuità alle cure, garantendo un percorso Covid Free dalla pre-ospedalizzazione fino alla dimissione dei pazienti”, ha dichiarato Alessandra Corrias, Direttore Generale di Fondazione Operation Smile Italia Onlus. 

La testimonianza

A testimonianza dell’impegno della Fondazione Operation Smile Italia Onlus ed a seguito della sospensione della chirurgia di elezione presso l’Ospedale San Filippo Neri di Roma – diventato ospedale Covid – che ospita la Smile House, il 27 Weekend Clinic, in accordo con la ASL Roma 1, si terrà presso la Clinica Parioli dal 26 al 28 febbraio. Durante il weekend clinic 6 pazienti provenienti dal Lazio e dalla Sardegnasaranno operati, grazie all’impegno della Fondazione ed al lavoro dei suoi medici. 

Il progetto Smile House

La Fondazione Operation Smile Italia Onlus è un ente senza scopo di lucro di utilità sociale. Nata in Italia nel 2000 la Fondazione Operation Smile Italia Onlus può contare su una vasta rete di medici, infermieri e operatori sanitari che curano e assistono, nel nostro Paese e in tutto il mondo, bambini e adulti nati con malformazioni cranio-maxillofacciali come la labiopalatoschisi. La Fondazione è attiva in Italia con il Progetto “Smile House”, che integra il Sistema

La sanità Nazionale

Sanitario Nazionale con cure e assistenza, dalla diagnosi prenatale fino al completamento del percorso di cura del paziente, favorendone l’inserimento sociale. Il Progetto “Smile House” conta oggi su cinque realtà: tre Centri di diagnosi, chirurgia, cura, formazione e ricerca a Milano, Roma e Vicenza e due ambulatori, a Cagliari ed Ancona, dedicati alla diagnosi e alle cure complementari alla chirurgia. Dal 2013 la Fondazione collabora con la Marina Militare grazie al progetto “Un Mare di Sorrisi” e porta avanti il “World care Program”, programma di chirurgia e assistenza medica per pazienti provenienti dai Paesi dove l’Organizzazione non è presente o dove le cure non sono erogabili in modo appropriato.

La cure della patologia

La Fondazione Operation Smile Italia Onlus supporta l’impegno dell’Organizzazione Internazionale di cui fa parte e che si avvicina ai 40 anni di esperienza nella cura della patologia. L’Organizzazione, grazie a migliaia di volontari medici, infermieri ed operatori sanitari provenienti da tutto il mondo, è impegnata a rendere accessibili e gratuite le cure chirurgiche nei Paesi a basso e medio reddito, a formare il personale sanitario locale e a donare attrezzature medico-ospedaliere per la cura e l’assistenza di tutte le persone nate con una malformazione del volto e in stato di necessità.

About Maria Francesca Canu

Mi chiamo Maria Francesca Canu, ho vent'anni e frequento il terzo anno del corso di scienze della comunicazione a Cagliari Sono nata Nuoro, ma vivo a Cagliari, una città che amo. Mi piace leggere e adoro le materie umanistiche, amo viaggiare. Nel tempo libero mi dedico all'equitazione, una passione nata fin da piccola. Il mio moto è "tu sei il tuo unico limite"

Controlla anche

Cura Eczema

Eczema: impegno globale per migliorare la cura

La prima collaborazione nel suo genere utilizza un approccio basato sui dati per valutare e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *