Janas

Cagliari: il Teatro del Segno “Senza Fiato” in Valle d’Aosta

La compagnia teatrale cagliaritana vola idealmente tra le Alpi per portare uno spettacolo che con racconti di quotidianità racconta la fibrosi cistica.

Pierpaolo Bangiu

Il Teatro del Segno di Cagliari attraversa idealmente il mare e arriva sulle Alpi con “Senza Fiato”, lo spettacolo scritto e interpretato da Pierpaolo Baingiu, sulle note del sax di Luciano Secci, per la regia di Stefano Ledda.

L’iniziativa nasce per idea di “Apriamo il sipario sulla Fibrosi Cistica e sulla donazione degli organi”, il progetto a cura di LIFC Valle d’Aosta ODV, in collaborazione con AIDO Valle d’Aosta, con il patrocinio ed il sostegno del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

I temi dello spettacolo

Senza Fiato / Una risata vi seppellirà. A me la fibrosi cistica. (Forse)”, è scritto e interpretato da Pierpaolo Baingiu per la regia di Stefano Ledda e prodotto dal Teatro del Segno.

La rappresentazione nasce per fare luce sulla realtà di una patologia rara (ma non troppo) attraverso le cronache della vita quotidiana del protagonista. Una storia di chi è alle prese con i sintomi e le conseguenze della malattia, tra pregi e difetti del sistema sanitario, paradossi e ostacoli della burocrazia e perfino dubbi e pregiudizi di fronte alla diversità.

Nell’attuale difficile situazione, in attesa della riapertura dei teatri e in ottemperanza ai DPCM e alle norme anti-Covid, la tournée è diventata “virtuale”. È stato realizzato un documentario sullo spettacolo, con interviste ai protagonisti e scene emblematiche del monologo satirico.

Quando e come vedere “Senza Fiato”

“Senza Fiato”, in versione “cinematografica”, sarà online per le scuole aderenti al progetto dal 23 febbraio al 9 marzo.

Inoltre, sarà proposto in streaming per il pubblico di tutta Italia, in première, sabato 27 febbraio alle 19 (fino alla mezzanotte di domenica 28 febbraio) sul canale You Tube del Teatro del Segno.

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

giornata internazionale della donna barbie

Giornata Internazionale della Donna: Barbie nuovo modello di ispirazione

Barbie continua nella sua missione di ispirare il potenziale infinito che c’è in ogni bambina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *