Janas
telephone 586266 1920
telephone 586266 1920

2020 critico per gli smartphone, calo di Samsung e Huawei

Mentre mercato degli smartphone soffre e i giganti del mercato crollano, c’è anche chi è in ascensione, ovvero Xiaomi, che ha registrato numeri importanti. 

L’analisi di Gartner per il 2020 si chiude con un calo del 12,5%. Ormai più di due terzi delle vendite degli smartphone sono nelle mani dei primi cinque produttori e Lg starebbe pensando di gettare la spugna.

Anche per il mercato degli smartphone il 2020 è stato un anno critico. Lo dicono i numeri emersi dall’analisi di Gartner, che inquadrano l’andamento del mercato per il primo trimestre dell’anno. Tra gennaio e marzo, le vendite globali hanno subito un crollo di oltre il 20%, tra il lockdown e l’incertezza economica che hanno portato i consumatori a “investire” su altri apparecchi tecnologici, come pc, monitor e console: è il calo più marcato di sempre, dall’avvento del mercato degli smartphone.

Il calo ha colpito tutti i più importanti produttori, come Huawei e Samsung, che rispettivamente hanno subito un crollo delle vendite rispettivamente del -27,3% e del -22,7%. Apple contiene i danni con un calo “solo” del -8,2%, mentre Oppo scende del -19,1%. L’unico brand che sorride in acque agitate è Xiaomi, che registra una crescita del 1,4%.

Nel 2021 non si prevede l’arrivo dei nessuna grande rivoluzione per gli smartphone. Il 5G potrebbe rivelarsi un elemento fondamentale per la lenta ripresa degli smartphone, che molto probabilmente spingerà all’acquisto gli amanti del settore.

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

telescope

Innovazione del Sardinia Radio Telescope

Leonardo contribuisce all’innovazione del Sardinia Radio Telescope in Sardegna. Vitrociset si è quindi aggiudicata due …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *