Janas

Bitti: Pubblicato il bando per i danni dell’alluvione 2020

La Protezione civile regionale ha pubblicato il bando per la concessione dei contributi economici alle vittime dell’alluvione a Bitti.

Giulio Calvisi: «Il Governo è vicino ai cittadini colpiti dal maltempo. Inviati a Bitti mezzi militari del Genio per rimozione fango e ripristino viabilità»

 “Si tratta di un passaggio molto atteso dai cittadini di Bitti. Con l’alluvione del 28 novembre scorso hanno subito ingenti danni alle abitazioni, ai beni mobili e alle attività d’impresa. Per questo lavoro straordinario tengo a ringraziare tutta la macchina della Protezione civile e tutti gli attori coinvolti. In particolare il Commissario delegato per l’alluvione, Antonio Belloi, il presidente della Regione, Christian Solinas, l’assessore della Difesa dell’Ambiente, Gianni Lampis, e l’intero Consiglio regionale. Hanno fatto squadra per dare alla nostra comunità risposte puntuali e soprattutto rapide”.

Lo ha detto il sindaco di Bitti, Giuseppe Ciccolini, nel commentare la pubblicazione del bando che permetterà ai tanti cittadini interessati di poter accedere allo strumento finanziario.

“I soggetti privati  si legge nel documento istruito dalla Regione – che hanno subito danni al patrimonio edilizio abitativo, ai beni mobili ivi ubicati, ai beni mobili registrati, alle attività economiche e produttive, con l’esclusione delle attività afferenti al comparto agricolo e/o zootecnico, possono compilare le schede per la ricognizione dei fabbisogni per il ripristino delle strutture e delle infrastrutture danneggiate e/o presentare domanda per la concessione di contributi”.

Risulta escluso in questo passaggio il comparto agricolo, seguito da altri tipi di intervento dedicati.

“Coloro che avessero già presentato domanda nella fase preliminare di raccolta dei moduli di ricognizione dei danni – si legge ancora nel bando –, possono integrarla o sostituirla, nonché chiederne copia, presso lo Sportello attivo a Bitti in via Galileo Galilei s.n.c. (accesso inferiore sede Parco di Tepilora) dell’Ufficio del Commissario delegato per l’emergenza 2020”.

Tutte le informazioni e i documenti integrali si possono consultare e scaricare al seguente link: www.sardegnaambiente.it/index.php?xsl=2282&s=420443&v=2&c=12428&t=1

About Valentina Matzuzi

Valentina Matzuzi
Sono una studentessa in Scienze della Comunicazione all'università di Cagliari. Ho 22 anni e vivo a Cagliari.

Controlla anche

A Bitti la prima riunione del nuovo comitato regionale della Federazione Italiana Giuoco Calcio

20210227 124941 La solidarietà, la vicinanza e anche gli aiuti economici da parte di associazioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *