Alexa Unica Radio
marte perseverance pianeta
download 15

Operazione Marte: stasera atterrerà Perseverance

Se su Marte ci sono tracce di vita lo scopriremo tra poco. Una navicella della Nasa si presenterà stasera alle 21,55 sull’orizzonte del pianeta rosso per far atterrare Perseverance

Stasera un rover sarà incaricato di esplorare il suolo di Marte, scavare, raccogliere campioni di terreno ed effettuare analisi per cercare elementi compatibili con la vita. La speranza è quella di riportare, con una missione successiva, alcuni di quei campioni sulla Terra per studi più approfonditi. 

Sono passati 8 lunghi mesi dalla partenza del rover Perseverance direzione pianeta Marte. La missione Mars2020 oggi raggiungerà la sua destinazione sul pianeta rosso alla ricerca di nuove forme di vita. L’atterraggio del rover Perseverance è previsto oggi alle ore 21:55. Potrete seguire su L’Officiel Italia il video in diretta live streaming dell’atterraggio su Marte. In totale saranno una decina di minuti di terrore. La discesa di Perseverance avverrà nel cratere marziano di Jezero, un antico delta fluviale che promette bene per le nuove ricerca di vita. Il robot testerà le temperature del pianeta rosso superiori a 1.300 gradi e dovrà rallentare a sufficienza per impedire l’impatto con il suolo. L’ultima volta nel 2016 con Schiaparelli, c’era stato un fallimento per la missione europea dovuta al mancato rallentamento durante l’atterraggio.

La settimana sorsa erano atterrate su Marte altre due sonde: quella cinese Tianwen-1 e quella degli Emirati Arabi Amal. Oggi la NASA metterà in pratica il nuovo atterraggio con la tecnologia Terrain Relative Navigation. Il nuovo software aiuterà Perseverance ad orientarsi durante l’atterraggio. A 2 km di altezza si staccheranno anche lo scudo posteriore e il paracadute e il rover si calerà il più lentamente. Perseverance si ritroverà agganciato ad un sistema di cavi chiamato Skycrane che lo attrarrà al suolo lentamente. 

About Giulia D'Agostino

Amante dei libri e delle serie tv. Appassionata di arte. Cresciuta a pane e Fabrizio de Andrè.

Controlla anche

cupola

Marco Peroni: l’ingegnere italiano che ci farà vivere su Marte

Marco Peroni progetta soluzioni per rendere sicura la vita su altri pianeti, e una cupola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *