Janas
impianti, sci, cts
ski lift 1201084 960 720

Impianti sci: ancora semaforo rosso dal Cts

Apertura degli impianti sci ancora bloccata a causa della diffusione delle varianti del virus

Per la stagione turistica sulla neve e per l’apertura degli impianti da sci potrebbe rimanere il semaforo rosso da parte del Comitato Scientifico.

E’ quanto emergerebbe da una relazione del Cts inviata al Ministro della Salute, Roberto Speranza; rimasto a presidiare il dicastero di via Lungotevere Ripa anche nel neonato governo di Mario Draghi.

“Alla luce delle mutate condizioni epidemiologiche dovute alla diffusa circolazione delle varianti del virus, allo stato attuale non appaiono sussistenti le condizioni per ulteriori rilasci delle misure contenitive attuali,incluse quelle previste per il settore sciistico amatoriale”. Così il Cts alla richiesta del ministro della Salute Speranza di “rivalutare la sussistenza dei presupposti per la riapertura” degli impianti sci; “rimandando al decisore politico la valutazione sull’adozione di misure più rigorose”.

L’eventuale mancata riapertura degli impianti sciistici, arriverebbe proprio nella stagione in cui si è vista la maggiore quantità di neve. Sarebbe un duro colpo per l’economia del “turismo bianco” già in ginocchio che così salterebbe l’intera stagioe invernale. Una decisione questa che rispetto al passato governo dovrà passare anche per il ministero del Turismo.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Elena Mameli

Elena Mameli
Mi chiamo Elena, sono una ragazza di 22 anni e vivo a Sardara. Frequento l'indirizzo storico artistico della facoltà di beni culturali e spettacolo.

Controlla anche

inizio riapertura 26 aprile

Riapertura: ecco il roadmap del governo dal 26 aprile

Il Presidente del consiglio dei ministri Mario Draghi e il Ministro della Salute, Roberto Speranza, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *