Alexa Unica Radio
1dadeb995dbeccd11aa4de612be9651c
1dadeb995dbeccd11aa4de612be9651c

Mal tempo in Sardegna: temperature sotto i 2°

Mal tempo – Piogge, ghiaccio e soprattutto gelo arrivano in Sardegna. Dove la protezione civile regionale ha emanato un’allerta per criticità ordinaria. Per rischio idraulico e idrogeologico sulla Sardegna centrale e nord occidentale e in particolare nelle aree di Montevecchio Pischinappiu, Tirso e Logudoro. L’avviso di avverse condizioni meteorologiche è valido sino alla mattina di domenica 14 febbraio.

1dadeb995dbeccd11aa4de612be9651c mal tempo
https://www.youtube.com/watch?v=Gis2AZbpb38
 
 

Secondo la Protezione civile, infatti, “la Sardegna sarà interessata soprattutto da temperature diffusamente inferiori ai 2 gradi con piogge e possibili formazioni di ghiaccio al suolo”

Allerta di livello giallo (Mal tempo e criticità ordinaria) diffusa dal Centro funzionale decentrato della Protezione civile per la Sardegna.

A partire dalle 15 di oggi e fino alle 23.59 di domani, si segnala un rischio idraulico sulle aree di Montevecchio Pischinappiu e Tirso; codice giallo per rischio idraulico e idrogeologico nel Logudoro.

Inoltre da domani a domenica. L’Isola sarà interessata da temperature inferiori a 2 gradi. In concomitanza con le piogge attese tra stasera e domattina saranno possibili ovunque formazioni di ghiaccio al suolo

Le violente perturbazioni atmosferiche che hanno imperversato il Sud Sardegna nella serata di ieri hanno creato danni ingenti in alcune aziende agricole del cagliaritano. Una tromba d’aria ha scoperchiato serre e capannoni a Sestu, danneggiando intere coltivazioni di fragole e di ortive.

“Va ricordato che l’agricoltura sarda è stremata dalla lunga pandemia in corso – osserva la Confederazione italia agricoltori (Cia) – Oggi siamo costretti a registrare ulteriori gravissimi danni e ingenti perdite ancora non quantificabili.

A tutto questo si aggiunge l’assenza di un progetto di gestione e manutenzione infrastrutturale dei territori a causa del quale troppi danni sono pagati dalla parte più debole dei cittadini: gli agricoltori e le popolazioni rurali”.

 
 
 
 

About Barbara Nateri

Amante del cinema impegnato e del cult di genere, del cantautorato italiano come Fabrizio de André e Francesco Guccini, mi piace leggere romanzi di formazione di avventura e horror, amante dei gatti, del giornalismo, della cultura orientale e dell'avventura, mi piace viaggiare alla scoperta di luoghi folkloristici, indagare sulle tradizioni visive e musicali della mia terra e non solo.

Controlla anche

calcio scommessa corner bet doppia chance

Cagliari: seconda retrocessione nell’era Giulini

Get Widget Squadra contestata a fine gara, in molti andranno via Seconda retrocessione del Cagliari …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.