Alexa Unica Radio

Zola, appello ai giovani di Oliena: partecipate allo screening

Il campione sardo si rivolge ai suoi giovani concittadini: “Fate il tampone, è importante agire di squadra per sconfiggere il virus”.

Nel primo fine-settimana dello screening la percentuale di cittadini che hanno partecipato è stata molto bassa: solo il 33% della popolazione. Una cifra troppo esigua per rimanere tranquilli.

Così il Comune di Oliena per il prossimo week end di tamponi, fissato per il 13 e 14 febbraio, passa la palla al suo testimonial più conosciuto e credibile anche per cose che non riguardano il calcio e lo sport in genere.

Zola richiama alla responsabilità i giovani

Gianfranco Zola, olianese doc, ha inviato un video all’amministrazione comunale del suo paese, guidata dal sindaco Bastiano Congiu. Il messaggio è contenuto in un video di poco più di un minuto in cui magic box si rivolge ai giovani di Oliena invitandoli a partecipare questa volta davvero numerosi .

“È il momento in cui bisogna agire da squadra e tutti devono fare il loro lavoro affinché questa squadra funzioni come si deve. Il mio appello va a tutti quei giovani che non hanno fatto ancora il tampone affinché lo facciano e possano così dare un contributo che consenta di festeggiare. Mi raccomando – conclude Zola – faccio affidamento sul vostro senso di responsabilità”.

Il servizio di TeleSardegna sull’iniziativa

Le risposte del Comune alle domande frequenti

  • Se ho già fatto il tampone due giorni fa al palazzetto devo rifarlo? – Sì. Allo screening dobbiamo partecipare tutti: chi già lo ha fatto in questo fine settimana e chi no.
  • Se ho effettuato un altro tampone da poco devo farlo lo stesso? – Sì, lo screening di tutti serve per avere dati più precisi sull’intera popolazione.
  • Se ho già avuto il Covid devo farlo? – Sì, ripetiamo, avere i dati di tutti è importante.
  • Se uno del mio nucleo familiare lo ha già fatto? – Sì, devi farlo e devono farlo tutti i componenti del nucleo.

Non deve partecipare allo screening solo chi ha meno di 10 anni, chi ha sintomi in atto o familiari con sintomi, oppure chi ha già preso appuntamento con l’USCA per il tampone molecolare.

Luogo e orari dello screening

Come detto, il nuovo giro di tamponi si terrà questo weekend, il 13 e il 14 febbraio.I test saranno realizzati dal personale medico ATS e si svolgeranno presso il Palazzetto dello sport comunale effettuando l’accesso al Campo Sportivo in auto dalla via Pescara (lato degli spogliatoi del calcio). I turni si susseguiranno dalle 8.30 del mattino alle 18.00 in ordine alfabetico in base all’iniziale del cognome del capofamiglia del nucleo familiare.

Zola Oliena Screening

About Fabio Allegra

Studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cagliari. Non apprezzo il maestrale.

Controlla anche

Cagliari sport

Cagliari, 1mln di euro per tornare allo sport dopo il Covid

Get Widget Voucher di oltre 700 euro per attività in spazi all’aria aperta. Ritorno allo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.