Alexa Unica Radio
zona gialla

Covid: la Sardegna da lunedì torna in zona gialla

Dopo due settimane di zona arancione la Sardegna torna in zona gialla

La Sardegna tornerà zona gialla da lunedì, allo scadere dell’ordinanza vigente. Sulla base dell’ultimo monitoraggio della Cabina di regia, oggi non sono previste nuove ordinanze del ministro della Salute. È quanto si apprende da fonti del ministero della Salute.

Intanto oggi si segnalano 169 i nuovi casi di positività al Covid-19 e 5 i decessi nelle ultime 24 ore. I tamponi in più eseguiti rispetto a ieri sono stati 3.320. In ospedale sono ricoverati 403 pazienti (+5), 29 (+1) in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 14.274, 446 quelle in più guarite. Dei 39.248 casi positivi complessivamente accertati, 9.065 (+50) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 6.320 (+13) nel Sud Sardegna, 3.300 (+34) a Oristano, 7.854 (+36) a Nuoro, 12.709 (+36) a Sassari.

C’è da capire anche la situazione riguardante gli spostamenti tra le Regioni: attualmente vige uno stop valido fino al 15 febbraio. La conferma di uno slittamento o meno dello stop arriverà la prossima settimana.  In caso invece non dovesse essersi ancora insediato un esecutivo, il provvedimento sarebbe destinato a decadere senza essere prorogato.

Le disposizioni per cosa è possibile fare o non fare in zona gialla sono come sempre nel sito del governo.

About Simone Usai

Studente universitario presso Università di Cagliari, amante di libri e musica con passione per la ludica on the side.

Controlla anche

decreto covid

Covid, in arrivo il dpcm sui negozi pass free: ingresso libero

Con il nuovo decreto Covid non sarà necessario esibire il certificato verde in diverse attività …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.