Janas
wuhan. 1
wuhan. 1

Wuhan: Covid-19 in arrivo gli esperti del Virus

Preoccupazione in Giappone dove è stata rilevata una nuova variante

La missione di super-esperti del covid sbarca a Wuhan. Tra pochi giorni una missione internazionale dell’Oms (Organizzazione mondiale della Sanità) in Cina. Dove poco più di un anno fa sono stati registrati i primi casi di una polmonite anomala. La delegazione di 12-15 esperti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità proseguirà sul campo le indagini sull’origine del nuovo coronavirus. Il team, che include i massimi esperti mondiali di malattie zoonotiche, esaminerà le prove già raccolte sul campo negli ultimi mesi. Da scienziati cinesi e le userà come base per ulteriori studi.

Particolarmente attesi sono i colloqui con i venditori del mercato di Wuhan. Ai quali sarà chiesto in che modo pensano di essersi infettati con il virus. Il SARS-CoV-2 è simile, ma non identico, a un coronavirus individuato nei pipistrelli ferro di cavallo (fam. Rhinolophidae): si pensa pertanto che abbia contagiato un animale intermedio prima di compiere il salto verso la nostra specie.

Wuhan e l’arrivo dei delegati

wuhan. covid, emergenza, esperti,

La missione dovrebbe durare sei settimane, incluse due di quarantena all’ingresso nel Paese. La Cina, che mette in atto misure molto severe di isolamento anche per le persone positive ma asintomatiche. Relegate in apposite strutture fino a completa negativizzazione, ha praticamente azzerato i casi dichiarati di Covid; intanto, i media di Stato insistono sul fatto che il virus esisteva all’estero prima di essere scoperto – e importato – a Wuhan.

Polemiche per la selezione che il governo cinese avrebbe attuato in merito agli scienziati da ospitare a Wuhan. Il 23 ottobre 2020 l’Oms aveva riferito di aver avviato una collaborazione con i più competenti scienziati cinesi per risalire alle origini del virus. Il piano annunciato era articolato in due fasi, la prima delle quali strettamente “territoriale” e affidata ai soli esperti della Cina. L’arrivo a Wuhan di delegati internazionali potrebbe significare l’avvenuta acquisizione dei primi indizi e il passaggio a una seconda fase. Il mercato del pesce di Wuhan è solo una delle possibili piste seguite. Anche se non è certo che il salto del virus all’uomo sia avvenuto tra quei banconi. Il contesto affollato e di prossimità con gli animali potrebbero aver agito da moltiplicatori iniziali

About Barbara Nateri

Barbara Nateri
Amante del cinema impegnato e del cult di genere, del cantautorato italiano come Fabrizio de André e Francesco Guccini, mi piace leggere romanzi di formazione di avventura e horror, amante dei gatti, del giornalismo, della cultura orientale e dell'avventura, mi piace viaggiare alla scoperta di luoghi folkloristici, indagare sulle tradizioni visive e musicali della mia terra e non solo.

Controlla anche

d8b0d0d0c163ae54c307164aac7ae8f2

Covid: slitta al 2022 lo spettacolo di Jacopo Cullin

Nuovo rinvio per la tournée di “È inutile a dire!” il nuovo spettacolo di Jacopo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *