Alexa Unica Radio
ambiente

Ambiente e solidarietà: nasce a Cagliari il Centro del riuso

Ambiente e solidarietà: nasce a Cagliari il Centro del riuso. Si comincia il sei febbraio: da abiti a giochi, tutto gratis.

Oggetti vecchi o nuovi ma in buono stato che non si utilizzano più. Ma che a qualcuno possono essere ancora utili. E allora perché buttarli? L’obiettivo è innanzitutto quello di ridurre la frazione di rifiuti da conferire nei centri di raccolta indifferenziata. Ma allo stesso tempo si può dare una mano a chi ha bisogno.
A partire dal 6 febbraio il Comune di Cagliari, ogni mercoledì, sabato e domenica, dalle 10 sino alle 18, al civico 8 di via Contivecchi mette a disposizione dei cagliaritani il nuovo Centro del Riuso. Chiunque, purché munito di EcoCard o tessera sanitaria e iscritto alla banca dati Tari del Comune di Cagliari, potrà consegnare i propri oggetti. Ad esempio abiti, biancheria per la casa, articoli e accessori per l’infanzia, attrezzi per lavori domestici, attrezzature sportive, giochi, stoviglie e casalinghi e mobili. E chiunque lo desideri potrà invece richiederli gratis.
“Il riuso dei beni può essere di gran lunga un’operazione migliore del conferimento in discarica, in quanto restituiscono nuova vita a oggetti, come per esempio giocattoli”, ha rimarcato l’assessore all’Ambiente Alessandro Guarracino. Ma il Centro del Riuso rappresenta anche “una delle risposte che l’Amministrazione comunale sta offrendo alle esigenze manifestate dai cittadini sempre più sensibili ai temi ambientali e ai principi dell’economia circolare, inquadrandosi nell’ambito delle azioni che il Comune sta portando avanti per migliorare l’efficienza del sistema di raccolta differenziata dei rifiuti. Così come l’ecocentro di Sant’Elia e gli altri che saranno realizzati, primo fra tutti quello di San Paolo”.
Per garantire la sicurezza dei futuri utilizzatori non sarà invece possibile cedere beni elettronici o elettronici, come tv, radio, computer, telefonini, tablet, videogiochi, elettrodomestici e giocattoli alimentati a batteria.

About Andrea Ennas

Sono un giovane ventenne appassionato di sport, musica e cinema.

Controlla anche

CAGLIARI CALCIO

Covid: Cagliari-Bologna, sospesa la vendita dei biglietti

Cagliari-Bologna sempre più lontana: sospesa anche la vendita dei biglietti dopo che il club sardo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *