Janas
gruppo di ricerca cagliari

Ricercatori Cagliari premiati da rivista misure elettriche

Il gruppo di ricerca di Misure si è posizionato in tutte le classifiche della prestigiosa rivista IEEE Transactions on Instrumentation and Measurement

Il gruppo di ricerca di Misure Elettriche ed Elettroniche dell’Università degli Studi di Cagliari si è posizionato in tutte le classifiche della rivista internazionale “IEEE Transactions on Instrumentation and Measurement“, che in occasione dei suoi settant’anni ha voluto premiare i suoi migliori autori e autrici. La rivista è la più importante del settore scientifico delle misure elettriche ed elettroniche e punto di riferimento internazionale per altri settori scientifici.

In particolare, Carlo Muscas compare nella top 10 della classifica “Top 70 most-published authors of all time” nella quale rientra anche Paolo Attilio Pegoraro.

Entrambi sono presenti anche nella top 10 della classifica “Top 70 most-published authors in the past 7 years”, nella quale rientra anche Sara Sulis. I membri del Gruppo Misure, Paolo Castello, Carlo Muscas, Paolo Attilio Pegoraro e Sara Sulis, sono ben posizionati anche nella classifica “Top 70 most-cited articles published in the past seven years” con 3 articoli, di cui uno nella Top 10.

I risultati premiano il lavoro di tutto il gruppo scientifico, che ha raggiunto questi importanti traguardi nei diversi settori attraverso diversi parametri. Questi parametri sono il numero di citazioni, numero di revisioni, numero di paper pubblicati. Il gruppo di ricerca di Misure Elettriche ed Elettroniche ha una pluridecennale esperienza nella definizione, progettazione, implementazione e caratterizzazione di dispositivi e sistemi di misura.

Le tematiche principali

Le misure per le Smart Grid, la sincronizzazione in sistemi distribuiti e la Power Quality sono tra le tematiche principali. Queste sono state sviluppate anche in progetti di ricerca e trasferimento tecnologico finanziati da istituzioni pubbliche (MIUR, RAS, ecc.) e organizzazioni private. Tra le altre, è importante citare la collaborazione con Terna per l’impiego e la caratterizzazione delle unità di misura fasoriali (PMU).

Collaborazioni internazionali sono attive anche con le Università di Aachen, Liverpool, Berkeley e South Carolina e all’interno della collaborazione DarkSide dedicato al rilevamento della materia oscura.

About Simone Usai

Simone Usai
Studente universitario presso Università di Cagliari, amante di libri e musica con passione per la ludica on the side.

Controlla anche

premio letterario

Al via la sesta edizione del “Premio biennale Nino Carrus”

L’Associazione Nino Carrus, da anni impegnata sul piano politico e culturale con particolare attenzione alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *