Janas
nazionale 2006
nazionale 2006

Calcio: i migliori giocatori in Serie A dal 2000 ad oggi 

Il campionato italiano ha consacrato grandi campioni che hanno permesso al calcio nazionale di garantirsi un ampio posto tra i grandi. Il ventennio trascorso ha sancito una vera e propria epoca storica per quanto riguarda il calcio italiano. Tanti campioni hanno lasciato la propria impronta nei più importanti terreni di calcio, da San Siro allo Stadio Olimpico di Roma.

L’esempio più recente è quello di Cristiano Ronaldo, stella della Juventus. L’approdo del fuoriclasse portoghese ha incrementato la notorietà e il tesoretto del campionato italiano. Inoltre, la qualità del gioco proposto ha ottenuto critiche positive, benché sia sempre stato di assoluto livello.

Calcio: da Peruzzi e Buffon a Ronaldo e Van Basten, tra vecchie leggende, campioni attuali e successi personali

Uno dei numeri uno più significativi degli anni 2000, è stato sicuramente Angelo Peruzzi. Nel corso della sua strabiliante carriera, ha vestito i colori di squadre del calibro di Roma, Juventus, Inter e Lazio. Nell’arco del suo percorso calcistico, il Cinghialone ha conquistato tre scudetti, una Coppa Italia, due Supercoppe, una Champions League, una Coppa UEFA, una Supercoppa europea e una Coppa Continentale. Tutti mentre vestiva la casacca bianconera.

Il ruolo del difensore è sempre stato un ruolo parecchio tutelato dall’immaginario calcistico italiano. All’estero, d’altronde, il calcio italiano è sempre stato notoriamente definito “difensivo”. Tra le definizioni ne rientrano alcune quali “calcio all’italiana”, per evidenziare un gioco tattico e difensivo. D’altronde, dinanzi a nomi quali Franco Baresi, Paolo Maldini e Fabio Cannavaro, quest’ideologia non può che rilevarsi positiva.

Paolo Maldini, in quanto a presenze, è stato uno dei giocatori più celebri di tutto il campionato: all’attivo fino al 24 Maggio 2009, ha disputato 647 partite, prima di venire scavalcato da Gianluigi Buffon. Una carriera lodevole, e memorabile. A centrocampo, il campionato del Bel Paese non ha mai avuto grossi problemi. Soprattutto grazie a professionisti come Andrea Pirlo, attuale tecnico dei bianconeri, considerato uno dei centrocampisti più forti al mondo.

Come ribadito precedentemente, la fama difensivista del calcio italiano è sempre stata ammirata internazionalmente. Tuttavia, è bene sottolineare come gli attacchi siano stati di assoluta qualità. Uno degli esempi principali, è quello del Milan degli olandesi: Ruud Gullit, Marco Van Basten e Frank Rijkaard, che ottennero grandi successi tra il 1987 e il 1992, entrando di diritto nel cuore di tutti i tifosi Rossoneri.

 
Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Samuele Congiu

Samuele Congiu
Appassionato radiofonico, volenteroso nel prestare il proprio servizio all'interno del mondo della Radio. Interessato e fiducioso nel creare un piccolo spazio relativo ai temi della musica per far avvicinare tutti coloro che ne sono amanti, spaziando dalla musica "old school" fino ad arrivare alla musica odierna.

Controlla anche

semplici

Benevento-Cagliari, Semplici: “Benevento squadra tosta, il futuro è nelle nostre mani”

Il tecnico del Cagliari illustra lo scontro salvezza contro la squadra di Inzaghi L’allenatore del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *