Alexa Unica Radio
Progetto culturale: artigianato sardo

“ArtiJanus/ArtiJanas”: progetto dedicato ai mestieri artigianali

Valorizzazione delle arti applicate e decorative e dei mestieri d’arte in Sardegna

Al via “ArtiJanus/ArtiJanas“, progetto sperimentale di cultura del design e dell’artigianato, promosso e sostenuto dalla Fondazione di Sardegna. In particolare ha lo scopo di valorizzare le arti applicate e decorative e i mestieri artigianali in Sardegna. Questo grazie ad un ampio programma di attività orientate a fare emergere tradizione e cultura e a stimolare nuove opportunità di sviluppo. Inoltre ArtiJanus/ArtiJanas è anche un invito a tornare a vivere l’entroterra sardo.

“Siamo molto felici di questa collaborazione con Fondazione di Sardegna- afferma Stefano Boeri, Presidente di Triennale Milano che si occupa della direzione artistica-, per la valorizzazione dell’alto artigianato. In breve la valorizzazione dell’arte e dei mestieri artigianali nel territorio sardo è atta a favorire  l’incontro  tra  la visione artistica contemporanea  e la tradizione”.

“I saperi e le creazioni tradizionali sarde affondano  le loro radici in un  contesto culturale variegato- commenta Antonello  Cabras,  Presidente  della  Fondazione  di  Sardegna-,  questo si manifesta sia in forme artistiche come la scultura, sia in creazioni  di alto artigianato come la  tessitura. Come  Fondazione  di  Sardegna   sosteniamo   da   sempre il settore culturale sardo che rappresenta la nostra identità di comunità  e  di  territorio”.

“L’alleanza con una istituzione di prestigio come La Fondazione Triennale di Milano- continua-, traccia un percorso che aprirà ai nostri artisti e artigiani delle nuove occasioni  di  contaminazione con il mondo  del design nazionale e internazionale. L’obiettivo è quello di creare così occasioni di sviluppo per i nostri paesi e la nostra regione”.

Il nome evoca Janus (Giano), dio della porta e  le  Janas, fate o streghe  della  tradizione arcaica della Sardegna.  Un  nome  maschile e femminile sardo, ma che si fa  capire con facilità e canta una “nenia antica”. Nenia riportata  alla contemporaneità dal marchio creato  da  Stefano  Asili.

About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

computer 2982270 1920

Call Progetto Ambasciatori della Fondazione Antonio Megalizzi

Get Widget La Fondazione Megalizzi ha pubblicato la call del Progetto Ambasciatori La Fondazione Megalizzi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.