Alexa Unica Radio

Un’Hermaea da applausi strappa un punto contro Mondovì

L’Hermaea Olbia chiude la regular season con una sconfitta in cinque set contro Mondovì. Rimane la soddisfazione per una prestazione eccellente.

Hermaea Olbia Mondovì
(foto di Luigi Fiori)

La regular season dell’Hermaea Olbia si chiude con una sconfitta al tie break. Questo l’epilogo del recupero della 2a giornata di ritorno del campionato di Serie A2 Femminile di Volley contro la Lpm Bam Mondovì. Un punto dal retrogusto agrodolce per le galluresi, che, al cospetto di una delle più autorevoli candidate alla promozione, avrebbero forse meritato la vittoria piena.

Nonostante un’infermeria ancora affollata (out Korhonen, Coulibaly e Ciani) e la stanchezza per i tre impegni nel giro di una settimana, la squadra di Giandomenico ha messo alla frusta una delle squadre più competitive del campionato. La prestazione, in ogni caso, lascia ben sperare in vista di una seconda fase in cui l’Hermaea continuerà a inseguire il sogno playoff.

Il commento di coach Giandomenico e della capitana

Così coach Emiliano Giandomenico: “Le ragazze meritavano la vittoria per come hanno saputo interpretare un periodo pesante e segnato da mille difficoltà. Mondovì ha avuto ragione nei piccoli episodi, ma mi tengo stretta la grande prestazione. Non voglio parlare delle chiamate arbitrali, perché metterebbero in secondo piano la bontà della prestazione. Tutti possono sbagliare e credo nella buona fede”.

La capitana Jenny Barazza: “Abbiamo dato tutto nonostante la stanchezza per i tanti impegni ravvicinati. Sono soddisfatta per l’approccio mentale, e ci prendiamo comunque questo punticino utile in vista della seconda fase. Crediamo ancora nei playoff, perché potremo riavere a disposizione le ragazze che stanno recuperando dagli infortuni. Sono sicura che ci toglieremo delle soddisfazioni”.

About Fabio Allegra

Studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cagliari. Non apprezzo il maestrale.

Controlla anche

Giorgia Caforio 1

L’Hermaea rinnova il contratto a Giorgia Caforio

La storia tra il libero e l’Hermaea continua per il terzo anno di fila   …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *