Alexa Unica Radio
banner sartiglia
banner sartiglia

Sartiglia: Gremi non trovano accordo, salta edizione 2021

Non solo l’annullamento della corsa alla stella e le pariglie. Causa covid: la Sartiglia edizione 2021 non vedrà neanche la cerimonia più intima della vestizione de Su Componidori. 

Nessun accordo per i festeggiamenti della Sartiglia

Non si è trovato l’accordo che riuscisse a coniugare le ragioni dei gremi dei contadini e dei falegnami e quelle sulla sicurezza legate all’emergenza coronavirus. Al termine di un incontro informale chiesto dai presidenti dei Gremi dei Contadini e dei Falegnami. In presenza del sindaco di Oristano, del presidente della Istituzione Sartiglia, del Prefetto e del Questore.

La Sartiglia non si svolgerà

La Sartiglia quest’anno non si svolgerà, neppure la vestizione de “su componidori”. L’annullamento della giostre equestre di carnevale è stato deciso questo pomeriggio durante un incontro in prefettura al quale hanno preso parte i presidenti dei gremi, Antonello Addari e Nando Faedda, il sindaco di Oristano Andrea Lutzu, il presidente della Istituzione Sartiglia Luigi Cozzoli, il prefetto Gennaro Capo e il questore Giusy Stellino.

Il presidente

Nel corso dell’incontro, i presidenti dei Gremi hanno esplicitato le ragioni per le quali non ritenevano possibile concentrare in un’unica giornata. Quella di domenica 14 febbraio, i momenti della vestizione e della benedizione dei Componidori di entrambi i Gremi. 

Ragioni di ordine pubblico

Il Prefetto e il Questore, dal canto loro, hanno ulteriormente chiarito le ragioni di ordine pubblico e di rispetto delle misure di contenimento del contagio; per le quali si rendeva necessario concentrare l’evento nella giornata di domenica 14 febbraio. 

Le diverse parti

Al termine dell’incontro – spiega una nota della Prefettura – le parti hanno preso atto delle reciproche ragioni, convenendo entrambe sull’opportunità di rinunciare per quest’anno allo svolgimento dell’evento.

Inevitabile annullamento

Da qui l’inevitabile annullamento anche di una minima parte del cerimoniale della giostra del carnevale di Oristano.

About Maria Francesca Canu

Mi chiamo Maria Francesca Canu, ho vent'anni e frequento il terzo anno del corso di scienze della comunicazione a Cagliari Sono nata Nuoro, ma vivo a Cagliari, una città che amo. Mi piace leggere e adoro le materie umanistiche, amo viaggiare. Nel tempo libero mi dedico all'equitazione, una passione nata fin da piccola. Il mio moto è "tu sei il tuo unico limite"

Controlla anche

femminile

Imprenditoria femminile sarda frenata dalla pandemia

Get Widget L’effetto Covid si abbatte sull’imprenditoria femminile sarda aggravando le difficoltà di genere nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.